Bitcoin e il calvario di settembre: allert sui prezzi per i prossimi giorni

Il downtrend imboccato dal bitcoin nel mese di settembre rischia di aggravarsi.
Già all’inizio di questa settimana la prima criptovaluta ha registrato un deciso ribasso nel corso della giornata di lunedì, quando ha perso 241 $ in meno di una decina di ore, passando da 6500 $ a 6259 $.
I prossimi movimenti del BTC saranno destinati a risentire di una sequela di eventi nei prossimi 12 giorni, i crypto-trader farebbero bene a segnarli in rosso sul calendario.
Innanzitutto, mercoledì 19 settembre scadranno i futures sul bitcoin del Cboe. “Nel complesso, il bitcoin è sceso del 18% nei 10 giorni precedenti la scadenza del contratto CBOE”, ricorda Tom Lee, capo della società di analisi Fundstrat.
Sette giorni dopo, il 26 settembre, si terrà la riunione dei creditori di Mt.Gox, exchange che nel 2014 ha dichiarato bancarotta e che ora deve rimborsare direttamente i clienti per l’equivalente di circa 1 milione di dollari in bitcoin. Alla fine di giugno la piattaforma ha annunciato l’avvio di un processo di riabilitazione civile, interrompendo quindi la vendita degli asset da parte del curatore fallimentare.
Non appena gli investitori riavranno i loro token, è verosimile ritenere che parecchi di loro sceglieranno di metterli immediatamente in vendita.


Infine entro il 30 settembre (se non prima) la SEC aggiornerà la sua posizione riguardo il famoso ETF sul bitcoin preparato da VanEck e SolidX, lo strumento derivato che più di tutti ha dominato il flusso di notizie attorno la criptovaluta nel 2018.
Tuttavia è molto probabile che le autorità statunitensi decidano per un altro rinvio (fino a febbraio dell’anno prossimo).
“Tutti questi eventi vanno ad aggiungersi a una polveriera che negli ultimi 3 giorni ha unito calo dei volumi e aumento della volatilità”, secondo
Anatoliy Knyazev di Exante. “I presupposti per vedere esacerbata la situazione attuale del mercato, già non particolarmente rosea dal punto degli andamenti dei prezzi, ci sono tutti”.

A cura di Matteo Oddi

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.