Prezzo Bitcoin fondato sul nulla, inevitabile crollo BTC/USD a Zero secondo Schumacher

Prezzo Bitcoin fondato sul nulla, inevitabile crollo BTC/USD a Zero secondo Schumacher

Secondo Jeff Schumacher, fondatore di Bcg Digital Ventures, le previsioni Bitcoin sono pessimistiche

CONDIVIDI

Previsioni Bitcoin in rialzo? Forte rally della quotazione BTC/USD oramai imminente? A sentire le idee di mr. Jeff Schumacher, fondatore di Bcg Digital Ventures, c'è poi da essere ottimisti sul futuro delle criptovalute che è tutto tranne che roseo. Intervenendo nel corso di un dibattito organizzato dalla CNBC nell'ambito del World Economic Forum che si tiene a Davos, in Svizzera, Schumacher ha sepolto tutte le speranze su un prossimo rally del Bitcoin affermando che nel futuro del BTC c'è solo una caduta del valore addirittura a zero. In poche parole secondo il fondatore di Bcg Digital Ventures, il Bitcoin non avrebbe neppure un futuro. Sarà davvero così oppure la previsione di Schumacher pecca di eccessivo pessimismo per non dire di pessimismo cosmico? Per capire perchè secondo il fondatore di Bcg Digital Ventures il prezzo del Bitcoin è destinato ad azzerarsi, è utile concentrare l'attenzione su un aspetto molto importante del pensiero di Schumacher: quello relativo alla forte distinzione che viene fatta tra blockchain e Bitcoin. Le due parole, infatti, non vanno intese come sinonimi. Una cosa è quindi la tecnologia blockchain e un'altra è la moneta virtuale Bitcoin da sempre soggetta ad una volatilità così alta dall'aver favorito, inevitabilmente, la presa da parte della speculazione.

Per stabilire se le previsioni sul prezzo del Bitcoin a zero di schumacher siano vere o false è utile anche tenere in considerazione quella è che l'identità di questo manager. Insomma, cosa fa Jeff Schumacher nella vita? Jeff Schumacher è riconosciuto oggi come uno dei più importanti sostenitori di quelle imprese che sviluppano soluzioni basate sulla Blockchain. Per Schumacher il vero futuro non sarà quindi del Bitcoin ma di una serie infinita di sistemi aperti e decentralizzati che nasceranno, si svilupperanno e si perfezioneranno grazie alla Blockchain.

Le dichiarazioni pessimiste sul futuro del Bitcoin sono state rilasciate nel corso di un incontro al quale rano anche presenti anche Edith Yeung, partner di 500 Startups, e Glenn Hutchins, cofondatore di Silver Lake Partners. Proprio Hutchins ha invece precisato che nel futuro del Bitcoin ci potrebbe essere un ruolo come deposito di valore. Il Bitcoin diverrebbe una specie di portfolio di token che potrebbe tornare utile in varie tipologie di transazione. Per Edith Yeung la blockchain è destinata ad essere il perno del settore dei pagamenti pur assumendo un ruolo diverso rispetto a quello di oggi. La partner ha infatti dichiarato che "nei Paesi emergenti, soprattutto quelli asiatici privi di infrastrutture finanziarie e con un basso tasso di diffusione delle carte credito, è molto più semplice immaginare circuiti di pagamento basati sulla Blockchain che sui sistemi consolidati in Europa e Nord America".

Questo per quello riguarda il futuro del Bitcoin e della blockchain ma per quanto riguarda invece il presente? Il prezzo del Bitcoin oggi è impantanato in area 3600 dollari con variazioni minime.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption