Trading online: boom di quello sulle criptovalute ma resta alta la diversificazione

Trading online: boom di quello sulle criptovalute ma resta alta la diversificazione

Secondo una ricerca eToro, l'introduzione del trading sulle criptovalute ha fatto emergere una nuova generazione di investitori

CONDIVIDI

Il mondo del trading online è completamente cambiato con l'arrivo delle criptovalute. La possibilità di investire sulla quotazione Bitcoin, Ripple, Ethereum, Bitcon Cash, e sui prezzi di tante altre altcoin, ha determinato una profonda trasformazione dell'identità stessa dell'investitore italiano medio. Su questi argomenti è focalizzata la ricerca condotta da eToro, il celebre broker di social trading. Analizzato i flussi sui nuovi utenti e i loro movimenti di trading online, il broker è giunto alla conclusione che, grazie proprio alle criptovalute, è nata una nuova generazione di investitori che è decisamente diversa rispetto alla precedente.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Dalla ricerca che il broker ha condotto sulle sue banche dati, emerge che ben il 73 per cento degli utenti che si si sono iscritti alla piattaforma di copy trading nel periodo compreso tra il 2017 e il 2018 (ultimi due anni) hanno scelto di investire in criptovalute. Di questo 73 per cento di trader arrivati su eToro appositamente per investire sulla quotazione BTC, il 14 per cento ha poi inserito nel suo portafoglio di investimento anche altri assets come le azioni o le materie prime. I dati che emegono da queste cifre sono essenzialmente due: il netto predominio, tra i nuovi iscritti, degli amanti delle criptovalute e la comunque presente tendenza a diversficare i propri asset di investimento. E' quindi evidente da queste indicazioni che la decisione di eToro di aprire al trading online sulle criptovalute si sia rivelata vincente. 

La stessa ricerca (non un sondaggio, ma dati storici reali) ha dimostrato che ben il 44 per cento degli utenti eToro che hanno proceduto con la diversificazione fanno parte della fascia di età compresa tra i 25 e 34 anni. In parole povere negli ultimi anni c'è stata una trasformazione nel dna stesso del trader medio.

A proposito, approfitto dell'argomento che puoi anche tu investire in criptovalute sul broker eToro usando una demo gratuita. Attraverso il conto demo potrai scoprire i vantaggi del copy trading.

Demo eToro subito gratis

Trading e Investimenti nelle migliori azioni ed ETF

Migliaia di asset disponibili

Funzione Copy Trading

Spread competitivi

Diventa un popular investor e guadagna commissioni extra

I risultati della ricerca condotta da eToro sui nuovi utenti degli ultimi anni sono stati commentati da Iqbal V. Gandham, Managing Director di eToro in Gran Bretagna. Secondo l'analista l'asserzione secondo cui le nuove generazioni non sono attratte dall'investimento viene smenita dalla ricerca condotta dal broker che ha rivelato come sia sufficiente "attirare l’attenzione delle persone per dimostrare la loro attitudine all’investimento". Su eToro negli ultimi anni è avvenuto proprio questo grazie appunto allo sbarco delle criptovalute. Secondo il Managing Director di eToro in Gran Bretagna, tanti investitori attratti nella fase iniziale dalle criptovalute hanno poi inziato a investire anche in asset più tradizionali come le materie prime o il Forex.

E l'Italia, in questa ricerca di eToro, come è messa? Il Bel Paese rispecchia pienamente il trend descritto in precedenza. Anche in Italia, grazie alle criptovalute, è nata una nuova generazione di investitori. Ben il 14 per cento degli utenti italiani iscritti ad eToro dal 2017 al 2018, dopo aver effettuato la prima operazione sul Bicoin o sulle altre altcoin disponibili per il trading di CFD, hanno aperto altre posizioni su altri asset più tradizionali. Unica differenza dell'utente medio italiano di eToro riguarda la fascia di età. I traders italiani più attivi su eToro hanno un'età compresa tra i 35 e 44 anni. Non c'è quindi un predominio dei giovanissimi ma un dominio degli adulti. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+