Prezzo Bitcoin a 100mila dollari entro il 2021: previsioni per soli ricchi di Pompliano

Prezzo Bitcoin a 100mila dollari entro il 2021: previsioni per soli ricchi di Pompliano

Torna la febbre del Bitcoin e tornano anche le previsioni azzardate: secondo Pompliano BTCUSD può arrivare a 100mila dollari

CONDIVIDI

Il prezzo del Bitcoin a 100mila dollari entro la fine del 2021. E' questa la previsione dell'investitore e imprenditore della blockchain Anthony Pompliano. Nonostante la stima decisamente forte (la quotazione del Bitcoin oggi è pari a 11mila dollari, +10 per cento rispetto alla seduta catastrofica di ieri), riteniamo giusto riportare le previsioni su BTCUSD elaborate da Pompliano in considerazione di quelli che sono profilo e curriculum di questo analista. 

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Anthony Pompliano è noto tra i membri della comunità del BTC, per essere uno dei profiti più arditi in assoluto. Da sempre le previsioni dell'esperto sono considerate sopra le righe.

Secondo l'esperto il Bitcoin oggi è il solo asset a presentare le giuste caratteristiche per poter riuscire a moltiplicare per decine volte quello che è il suo attuale prezzo di mercato in un arco di tempo di 5 anni. Sulla base di questa potenzialità, Pompliano ha pronisticato per il BTC una capitalizzazione pari a 5 mila miliardi di dollari. Stiamo parlando di cifre alluncinanti, di target che appartengono quasi alla fanta-finanza. Ad ogni modo un balzo simile porterebbe il Bitcoin allo stesso livello dell'oro.  

Previsioni BTC troppo ardite? Probabilmente si se si considera che la società di Pompliano è nata con l'obiettivo di avvicinare gestori dei patrimoni di famiglie richissime e clienti istituzionali al mondo della blockchain e delle criptovalute. Insomma le previsioni su BTCUSD a quota 100mila non solo sono un azzardo ma sono anche per chi può prendersi il lusso di fare trading sulla base di stime simili (ossia investitori ricchissimi).

Secondo Pompliano il Bitcoin ha il 75 per cento di possibilità di arrivare a 100mila dollari entro il 2021. Voi ci credete?

Pur nella sua particolarità l'analisi di Pompliano presenta alcuni elementi che sono di un qualche interesse. Secondo l'analista il Bitcoin, in un futuro, potrebbe anche entrare in competizione con il dollaro. In poche parole, afferma l'esperto, non si può escludere che il BTC possa diventare una valuta di riserva globale.

Se il Bitcoin dovesse riuscire a scalzare il Dollaro o comunque di insediare il primato del biglietto verde si starebbe dinanzi ad un primato destinato a entrare nella storia. Il Bitcoin sarebbe la prima moneta della storia a prendere il controllo del mondo senza neppure dover passare da una guerra. Fantasia?

In uno degli ultimi report inseriti in una newsletter con cui Pompliano comunica le sue previsioni, si afferma che il Bitcoin possiede una forza che è allo stesso tempo pacifica e conquistatrice. Secondo Pompliano il Bitcoin può vantare oggi eccezionali qualità di difesa che nascono tutte da quella che è l'orgine stessa della criptovaluta madre. Per sua costituzione, infatti, il Bitcoin è una moneta elettronica decentralizzata che non è sottoposta ad alcun controllo governativo. Questa qualità, ha concluso Pompliano, si riveleranno alal lunga determinanti. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro