Borsainside.com

Prezzo Bitcoin collasserà? Peter Schiff si sbagliava e fa ammenda

Prezzo Bitcoin collasserà? Peter Schiff si sbagliava e fa ammenda

Eh no, Peter Schiff proprio non aveva ragione quando affermava che la quotazione Bitcoin sarebbe collassata

Chi si ricorda di Peter Schiff e delle sue previsioni secondo le quali il prezzo del Bitcoin sarebbe presto crollato mentre la quotazione dell'oro avrebbe raggiunto livelli incredibili? Per gli investitori che hanno la memoria lunga, le previsioni di Schiff sono uno degli esempi degli sbagli strategici che anche un investitore esperto può fare quando si parla di Bitcoin e di criptovalute. Ma perchè oggi, con il cross BTCUSD sicuramente lontano dal rischio collasso, si è tornati a parlare delle previsioni (sbagliate) di Schiff. 




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il motivo è semplice: il celebre investitore ha infatti fatto ammenda affermando di essersi sbagliato quando profetizzava un vero e proprio collasso del Bitcoin. 

Le scuse sono arrivate nel corso di una discussione su Twitter tra lo stesso Schiff e l'altrettanto celebre Tyler Winklevoss che i lettori di Borsa Inside già conoscono per via di alcune previsioni molto forti sulla quotazione Bitcoin. Ebbene nel corso di questa discussione, un crypto-investitore evidentemente dalla memoria lunga ha ricordato a Schiff quelle che erano le sue previsioni di inizio luglio. Con tanto di screenshot, l'utente ha rammentato a tutti che Schiff era colui il quale riteneve imminente un crollo del Bitcoin e un rally dell'oro. Come è andata la storia lo sappiamo tutti visto che l'oro è si volato a 2000 dollari l'oncia (salvo poi correggere) ma il Bitcoin non è crollato (grafico in basso). 

Dinanzi a questa obiezione a Schiff non è rimasto altro da fare che prendere atto e ammettere di avere avuto ragione sull'oro ma torto sul Bitcoin. Riprendendo poi il vecchio tema della correlazione tra oro e Bitcoin, l'esperto ha però evidenziato che a spingere in alto il cross BTCUSD è stato proprio l'andamento rialzista del gold. Ad ogno modo, ha quindi puntualizzato Schiff, ritornando in area 10000 dollari, il Bitcoin ha comunque imboccato un trend ribassista. 

L'ammonito Peter Schiff ha ragione? Quello che è certo è che il prezzo del Bitcoin è entrato in una fase molto volatile che significa grandi occasioni di ingresso per chi è solito investire in criptovalute attraverso strumenti derivati come i Contratti per Differenza. Proprio a tal proposito ricordo che se vuoi imparare a fare trading su BTCUSD attraverso i CFD puoi usare il conto demo che broker autorizzati come eToro (leggi qui la recensione) ti offrono gratuitamente. Inoltre con eToro puoi anche copiare le strategie dei traders migliori grazie al social

Trading CFD su Bitcoin: copia le strategie dei traders più bravi >>> clicca qui

Ma davvero il Bitcoin ha imboccato un trend ribassista? Attenzione perchè il buon Schiff potrebbe toppare una seconda volta. Secondo la stragrande maggioranza dei crypto-investitori, il Bitcoin nei prossimi mesi potrebbe registrare un apprezzamento molto significativo. Secondo alcuni celebri trade come Tone Vays entro la fine dell'anno prossimo il prezzo del BTC potrebbe salire a 50mila dollari. E quest'anno? Le previsioni del trader sono ottime anche per i prossimi mesi con il cross che è visto a quota 20mila. 

Sarà vero? E sarà vero quello che ha affermato anche il presentatore tv, ultra esperto di finanza, Keiser Report in merito alla correlazione tra crescente indebolimento del Dollaro e rally del BTC?

Tutto è da vedere. La sola cosa certa è che il Bitcoin sarà uno degli asset con più alto appeal nei prossimi mesi. Questo significa possibilità di sfruttare la volatilità per fare trading ricorrendo ai CFD (qui la demo eToro ufficiale). 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS