Ethereum, il 14 aprile 2021 arriva Berlin: cos’è e cosa cambia

Il 14 aprile 2021 la mainnet di Ethereum ospiterà l’aggiornamento Berlin, un importante update i cui primi assaggi sono già stati valutati sulla testnet Ropsten, e che dal 17 marzo arriverà su Goerli, per poi essere seguita a distanza di una settimana su Rinkeby.

Stando a quanto afferma il comunicato ufficiale, tutti i nodi Ethereum dovranno essere coerentemente aggiornati alla nuova versione prima del 7 aprile, evitando pertanto delle sovrapposizioni con l’update, la cui tempistica di rilancio non è evidentemente perfettamente prevedibile, dipendendo dal ritmo di mining dei blocchi.

Cosa cambia con Berlin

Sono quattro i principali EIP aggiunti sulla mainnet con Berlin, ovvero:

  • EIP-2565: riduce il costo della ModExp,
  • EIP-2929: aumenta il costo del gas per alcune transazioni nel momento in cui viene usato per la prima volta,
  • EIP-2718: introduce un nuovo tipo di operazione che consenta un supporto più semplice per diversi tipi di transazione,
  • EIP-2930: aggiunge un tipo di transazione che contiene un elenco di indirizzi e chiavi a cui la transazione accede per contenere gli aumenti del costo del gas introdotti da EIP-2929.

Perché l’update si chiama Berlin?

La scelta di Berlin per il nuovo update di Ethereum è legata a una precisa scelta del team di sviluppo, che ha previsto che i nomi degli aggiornamenti sarebbero stati presi dalle città in cui si sono tenuti i Devcon. A Berlino è stato organizzato il Devcon 0 e, per lo stesso approccio, il prossimo update dovrebbe dunque chiamarsi Londra, dove si è tenuto il Devcon 1.

Cosa devono fare gli utenti Ethereum?

Gli utenti che possiedono ETH, la criptovaluta di Ethereum, non devono far nulla. L’aggiornamento non implica infatti alcuna variazione per gli utenti che non possiedono un nodo e non minano.

Come investire su Ethereum

Se vuoi guadagnare con le criptovalute come Ethereum, puoi investire attraverso i CFD. Puoi scoprire come fare leggendo la nostra guida su come fare trading sulle criptovalute e poi metterti subito alla prova attivando un account demo gratis con un broker autorizzato come eToro: potrai usare subito 100 mila euro virtuali per testare la nuova piattaforma!

Scopri qui eToro>>> 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading sul BTCUSD

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo