Comprare Bitcoin: MicroStrategy ne acquista altri 7mila. Segnale rialzista sui prezzi?

Il prezzo del Bitcoin potrebbe presto registrare un rialzo anche significativo? Rispondere a questa domanda quando si parla di un settore molto volatile come è quello delle criptovalute, non è semplice. Per provare a capire la direzione dei prezzi è necessario interpretare i segnali. Ogni trader con un minimo di esperienza sa che tra i fattori che più condizionano il Bitcoin ci sono le mosse dei grandi investitori istituzionali.

Se una società decide di comprare Bitcoin (e quindi di investire una parte del suo capitale in questa direzione) è perchè ipotizza che presto possa esserci un rialzo dei prezzi. I precedenti storici sono la dimostrazione di questa tesi.

Plus500 Trading CTA

Infatti, in passato, ad ogni acquisti massiccio di Bitcoin da parte di fondi e società è poi corrisposto un rally delle quotazioni. 

Alla luce di questa tendenza perchè non ipotizzare che la recente decisione di MicroStrategy di comprare 7mila Bitcoin possa fungere da assist per un rialzo del valore della criptovaluta? Questa prospettiva può essere usata per strategie di tipo rialzista sul cross BTC/USD. Come sempre, però, noi consigliamo di fare prima pratica con un conto demo e solo dopo investire in Bitcoin (in questo caso al rialzo) con soldi reali. Per operare in modalità simulata si può prendere in considerazione il broker multifunzionale eToro (leggi qui la recensione) che mette a disposizione 100 mila euro virtuli proprio per consentire a chi è alle prime armi di esecitarsi. 

Apri un conto demo eToro e impara a fare trading sul Bitcoin>>>100 mila euro virtuali subito disponibili

eToro Crypto

MicroStrategy compra 7mila Bitcoin: ecco cosa è successo 

L’acquisto di altri 7mila Bitcoin da parte di MicroStrategy è avvenuto nel periodo compreso tra 1 ottobre 2021 e 29 novembre 2021. A darne comunicazione è un documento che la stessa società ha presentato alla SEC americana. Nella nota si possono leggere tutti i dettagli dell’operazione: l’acquisto è avvenuto ad un prezzo medio pari a 59187 dollari. Un valore che è più alto rispetto a quello che è l’attuale prezzo del Bitcoin.

Considerando gli acquisti di Bitcoin che erano stati già affettuati in precedenza, l’ammontare complessivo dei BTC che sono detenuti da MicroStrategy è ora pari a 121.044 Bitcoin. Questi asset sono stati comprati, a partire da agosto 2020 (risale ad allora la prima operazione) ad un prezzo medio pari a 29.534 dollari. 

I Bitcoin detenuti dalla sola MicroStrategy corrispondono allo 0,6 per cento di tutta la supply di Bitcoin che, come noto, ammonta a 18,8 milioni di BTC.

Sempre dall’esame del documento della SEC è possibile fare anche altre rilevazioni. Ad esempio l’investimento complessivo che MicroStrategy ha sostenuto per comprare Bitcoin è stato pari a 3,57 miliardi di dollari. La società ha certamente tratto profitto da questa complessa e duratura operazione visto che i Bitcoin in suo possesso oggi valgono 6,9 miliardi. Facendo un rapido calcolo il guadagno di MicroStrategy sull’importo investito è stato pari al 93 per cento. 

Insomma il caso di MicroStrategy conferma che comprare Bitcoin conviene (qui il sito ufficiale eToro). Ma non è solo questa la lezione che si può trarre dalla politica della società americana in materia di investimenti in criptovalute. Se si considerano i momenti in cui dall’agosto del 2020 ad oggi sono avvenuti tutti gli acquisti, ci si può rendere conto essi si siano verificati in fasi ben precise caratterizzate da un ribasso dei prezzi. Praticamente MicroStrategy compra nelle fasi di ribasso per monetizzare dal successivo recupero. 

Anche i trader retail possono operare seguendo la stessa strategia. Fondamentale, però, è fare prima pratica con un conto demo come ad esempio quello offerto da eToro. Questo broker è da tenere in debita considerazione perchè permette poi di fare trading con soldi reali con un deposito minimo iniziale di soli 50 euro (tra i più bassi del mercato).

Clicci qui per fare trading su Bitcoin con eToro>>>bastano 50 euro di deposito iniziale (+ demo gratis sempre)

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.