eKrona truffa o funziona davvero? Recensione reale piattaforma trading robot

Negli ultimi tempi su social circolano post pubblicitari che riguardano un nuovo asset digitale eKrona. Definita come la prima criptovaluta ufficiale svedese che potrà essere utilizzata sia per fare trading online che come mezzo di pagamento, eKrona ha immediamente suscitato l’interesse di molti investitori.

Come sito che si occupa di criptovalute, abbiamo ricevuto tante email aventi ad oggetto proprio questo asset virtuale made in Sweden di cui si sa pochissimo. Molti nostri lettori ci hanno posto una domanda secca: eKrona è una truffa o funziona davvero? E nel caso in cui dovesse essere tutto legale (e quindi ci dovessero essere la autorizzazioni previste per legge), cosa sarebbe tecnicamente eKrona? 

L’aspetto interessante della vicenda è che a chiederci di esprimere una nostra opinione non sono stati solo gli investitori che sono alle prime armi ma anche chi già da tempo è solito investire in criptovalute. Nulla di cui stupirsi visto che, come la cronaca evidenzia, i casi di truffe che sfruttano l’appeal delle criptovalute sono all’ordine del giorno.

Per questo motivo abbiamo deciso di vederci chiaro redigendo questa recensione su eKrona. Nel post cercheremo di capire come funziona questa nuova criptovaluta (o presunta tale) e se sul suo valore sia possibile fare trading online. Come siamo sempre soliti ripetere ogni qualvolta ci viene chiesto un parere su una nuova criptovaluta, anche in questo caso ribadiamo che, dal nostro punto di vista, se si è incerti su cosa fare è sempre preferibile optare per i . Un esempio di piattaforma affidabile e autorizzata è eToro che, tra i tanti altri vantaggi (VERI) ha anche quello di offrire una demo gratuita ai nuovi clienti. 

Impara a fare trading sulle criptovalute con eToro>>>demo gratis e 100mila euro virtuali 

eToro Crypto

Prima di entrare nel vivo dell’argomento, una cortesia: se tra i nostri lettori c’è qualcuno che ha già usato eKrona, la sua opinione sarebbe molto gradita sia a noi di Borsa Inside che altri altri lettori. 

eKrona: cosa è

Cosa è eKrona? Per rispondere a questa domanda abbiamo consultato una serie di fonti differenti arrivando alla seguente conclusione. Il termine eKrona indicava, in origine, una CBDC, Central Bank Digital Currency, allo studio della Banca Centrale Svedese. Praticamente eKrona, almeno all’inizio, doveve essere semplicemente la versione svedese dello Yuan Digitale, dell’Euro Digitale o del Dollaro Digitale. 

Non sappiamo che fine abbia fatto il progetto della banca centrale svedese, ma quello è certo è che una Ekrona (codice KRN) è listata anche su CoinMarketCap. Le valutazioni di EKrona non sono particolarmente brillanti. I prezzi presentano ben 4 cifre dopo la virgola e il rifornimento circolante è pari a 5,512,840.00. 

Insomma questi numeri non sono tali da giustificare un interesse così forte per questa nuova criptovaluta. E infatti la publicità che in questi giorni sta imperversando sui social non riguarda la citata KRN ma bensì eKrona, una piattaforma di robot trading che consente di fare trading con eKrona (criptovaluta) in completa autonomia. 

La citata CBDC a cui la banca centrale svedese sta da tempo lavorando, quindi, non centra assulutamente nulla con eKrona robot trading. Insomma gira e rigira parliamo sempre di trading automatizzando con tutto quello che ciò implica. 

eKrona è una truffa? 

ekrona%20conto

eKrona robot trading è una truffa che utilizza il nome della CBDC eKrona per farsi pubblicità? Non ci sono elementi per affermare questo.  I bot di investimenti automatizzati non sono una truffa ma vanno maneggiati con molta cura.

Ciò che però è certo visitando quello che dovrebbe essere il sito ufficiale di eKrona è che l’approccio degli ideatori di questo bot è quantomeno discutibile.

Lasciando perdere i soliti refusi (che fanno sempre pensare a traduzioni automatiche), stupisce che un sito affidabile si presenti con messaggi simili: 

IL PREZZO DI UN’EKRONA È DI 0.2€. SI PREVEDE CHE IL PREZZO AUMENTERÀ DEL 50% IN 13:23

Oppure che un sito affidabile possa affermare che: 

Per ogni 1 € investito a febbraio , potresti ottenere dei profitti potenziali di 4938 € entro pochi mesi!

Insomma un linguaggio simile teso a presentare il trading su questa criptovaluta come un gioco da ragazzi non ci è mai piaciuto. Siamo presenti nell’editoria dedicata alle criptovalute da anni e abbiamo sempre sottolineato come sia meglio lasciar perdere broker o bot che millantano la possiblità di affettuare guadagni rapidi e immediati. Il trading sulle criptovalute è un’attività seria che richiede impegno. Certo ci sono poi gli strumenti che possono essere di aiuto come ad esempio il Copy Trading eToro, funzionalità grazie alla quale è posssibila copiare le strategie dei traders più bravi ma tali strumenti richiedono studio e conoscenza. 

Copia le strategie dei crypto-trader più bravi con il Copy Trading eToro>>>clicca qui per la demo gratis

CopyTrader

eKrona come funziona? 

A spiegare il funzionamento di eKrona bot automatico è lo stesso sito “ufficiale” laddove si può leggere che: la CBDC EKrona è “disponibile per l’acquisto e la vendita all’interno del nostro exchange di criptovalute completamente regolamentato” mentre l’adozione da parte dell’UE è prevista entro il terzo trimestre 2022.

Ora, a parte che non si capisce per quale motivo l’UE dovrebbe adottare una Corona Digitale quando allo studio di Bruxelles c’è l’Euro Digitale, ma, ad ogni modo, eKrona è semplicemente un sito che rindirizza a broker partner che, stando a quanto di afferma, sono autorizzati ad emettere KRN. Un meccanismo tortuoso a dir poco. 

Ad ogni modo chio volesse usare il sistema di trading automatico eKrona dovrebbe semplicemente compilare l’apposito form con nome, cognone, mail e numero di telefono. Una volta aperto il conto si dovrebbe essere autorizzati a comprare eKrona tramite questo exchange di fiducia. 

In realtà ciò che il trader si trova davanti non un exchange specifico per tradare eKrona ma tutta una serie di strumenti tra cui anche il trading automatizzato oltre a funzionalità che sono offerte da broker partner. Per iniziare a fare trading è necessario effettuare un deposito minimo iniziale di 250 euro.

Si tratta di un ammontare decisamente più alto rispetto al deposito minimo richiesto da broker 100 sicuri come ad esempio eToro (dove per fare trading bastano 50 euro). 

Noi non siamo entrati nella parte nascosta di eKrona e quindi non possiamo dire se quello che viene reclamizzato nelle pubblicità è reale o meno.

Ci limitiamo quindi a riportare alcune caratteristiche della piattaforma di trading automatizzato:

  • possibilità di usare la demo per fare pratica
  • possibilità di usare indicatori di tipo tecnico
  • presenza di un consulente dedicato che può affiancare chi è alle prime armi

In base alla nostra esperienza non è da escludere che tali funzioni siano quelle dei broker partner e non di eKrona. 

EKrona opinioni: la nostra conclusione

Ecco l’idea che ci siamo fatti noi di eKrona: una delle tante piattaforme di trading automatico che, nelle premesse, dovrebbe essere basata su una CBDC denominata e-Krona che allo stato attuale dei fatti è ancora in vista di sviluppo. Non c’è alcuna criptovaluta di stato della Svezia, ma c’è invece una piattaforma automatica con lo stesso nome che, in attesa della CBDC, consente di fare trading automatico con i suoi robot. 

Francamente crediamo sia molto più rassicurante usare broker noti per investire sulle criptovalute come ad esempio il citato eToro (qui il sito ufficiale). 

La nostra opinione su eKrona è quindi scettica. Non abbiamo elementi per dire se eKrona sia una truffa ma restiamo circa l’opportunità di ricorrere ad un sito di cui non si conosce la natura per fare trading sugli asset digitali. 

Come abbiamo detto all’inizio di questa nostra recensione, nel dubbio è oggettivamente meglio lasciar perdere. 

Proprio mentre stavamo per terminare la scrittura dell’articolo, abbiamo fatto caso ad un aspetto interessante. Nel footer si fa riferimento a questo indirizzo: 
eKrona Limited Luddingsbo Mekanikusv 79 Stockholm, 127 00.

Copiando la stringa su Google si accede ad un portale ufficiale delle autorità svedesi dove vien segnalato un caso di False informazioni sulla vendita di corone elettroniche. Nel post si può leggere che: Riksbank è stata contattata da persone che hanno affermato di essere state chiamate da società che affermano di vendere corone elettroniche per conto della Riksbank. Allo stato attuale dei fatti, però ancora nulla è stato deciso sull’emissione da parte di Riksbank di una corona elettronica e quindi non è possibile comprare eKrona. 

E qui chiudiamo. 

Broker seri per fare trading sulle criptovalute: eToro

etoro logo

Nel corso dell’articolo abbiamo fatto spesso riferimento al broker eToro. Il nostro richiamo non è stato casaule: eToro è oggi una delle piattaforme più complete per investire sulle criptovalute sfruttando fino in fondo tutto il potere del trading online. Con eToro si possono comprare direttamente asset digitali (a partire da Bitcoin e Ethereum) ma è anche possibile speculare sulla differenze di prezzo attraverso i CFD. In più eToro offre molti strumenti avanzati come il citato Copy Trading e la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro e investire in criptovalute

  • Regolamentazione: CySEC (Cipro), FCA (Regno Unito) e ASIC (Australia).
  • Piattaforma: possibilità comprare criptovalute e fare CFD Trading
  • Deposito minimo: 50$.
  • Vantaggi: Social trading e copy trading.
  • Conto demo: gratuito e 100.000$ virtuali

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.