Goldman Sachs fa trading over the counter su Bitcoin: ecco cosa è successo

Fai trading sul Bitcoin o vorresti iniziare ad investire sulla regina delle criptovalute? L’argomento di cui ci occuperemo in questo post potrebbe fare al tuo caso in quanto si tratta di un’importante novità che potrebbe anche condizionare l’andamento delle quotazioni di Bitcoin (grafico in basso). Proprio per questo motivo, anche se il tuo approccio su BTC è puramente speculativi, ti consigliamo di prestare molta attenzione a questa notizia che in Italia è passata un pò in sordina. 

La news riguarda una delle più importanti banche d’affari al mondo: Goldman Sachs. Ebbene questo colosso Usa del banking ha annunciato di aver aperto al trading over the counter su Bitcoin.

Plus500 Trading CTA

Grazie a questa decisione, Goldman Sachs è adesso diventata la prima grande banca americana ad aver effettuato una transazione di criptovaluta over the counter. L’operazione è avvenuta attraverso l’acquisizione di una non deliverable option (NDO) da Galaxy Digital, una società di investimento in criptovalute con sede a New York che collabora da tempo con la banca d’affari Usa sul trading desk di futures Bitcoin. 

Ma cosa è un NDO Bitcoin OTC? Lasciando perdere le terminologie troppo tecniche, Goldman Sachs ha praticamente comprato un contratto scommettendo sul prezzo futuro di Bitcoin invece che comprare fisicamente l’asset digitale. 

Max Minton, responsabile delle risorse digitali per l’Asia Pacifico di Goldman Sachs, commentando l’importante novità, ha evidenziato come quanto avvenuto si configuri come il primo scambio di opzioni di criptovaluta con regolamento in contanti effettuato tra Goldman Sachs e Galaxy, la società guidata da Mike Novogratz. Secondo Minton, inoltre, la prima transazione over the counter su Bitcoin rappresenta una sviluppo fondamentale delle capacità di risorse digitali della banca e spiana la strada ad una più ampia evoluzione dell’asset class.

Anche Damien Vanderwilt, co-presidente e responsabile dei mercati globali di Galaxy Digital, è intervenuto affermando di essere molto lieto del rafforzamento della relazione tra Galaxy e Goldman Sachs. Il manager ha anche auspicato che questa prima transazione possa aprire le porte anche ad altre banche americane che vedono dell’OTC un canale per il trading di asset digitali e criptovalute. 

La notizia è la conferma di come, nel corso degli anni, l’interesse di Goldman Sachs per il mondo delle criptovalute sia profondamente cambiato. Già nel 2018, infatti, la banca d’affari Usa aveva aperto un dossier avente come oggetto la realizzazione del trading desk di criptovalute. L’idea, però, fu presto accantonata. Lo scorso anno, in scia al boom registrato da molti asset digitali, gli esperti della banca d’affari Usa, decisero di rimettere mano al dossier lanciando una collaborazione con Galaxy. 

Il trading sulle opzioni rappresenta una forma molto popolare di investimento in criptovalute. In pratica, piuttosto che comprare e vendere asset digitali, i trader comprano e vendono contratti che scommttono sui prezzi degli asset. 

Il meccanismo di funzionamento del trading sulle opzioni è molto simile a quello del CFD trading con sottostante Bitcoin. Tuttavia la strada scelta da Goldman Sachs è molto più complessa rispetto agli investimenti attraverso i Contratti per Differenza. Questi ultimi sono più alla portata dei trader retail. Inoltre scegliendo broker come eToro è anche possibile avere subito una demo gratuita da 100 mila euro virtuali per imparare a vendere e comprare CFD su BTCUSD senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Apri un conto demo eToro e impara a fare CFD trading su BTCUSD>>>clicca qui, è gratis

Tornando al mercato delle opzioni, che il settore sia in rapida crescita lo si può intuire da pochi e semplici dati. Solo nelle ultime 24 ore, 16,5 miliardi di dollari sono stati scambiati su Binance, il più grande exchange di criptovalute del mondo. Per quanto riguarda invece gli scambi sul mercato dei futures essi sono ammontati a 44 miliardi di dollari sempre nello stesso lasso di tempo. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.