Aggiornamento Nitro di Arbitrum completato con successo, ma ancora nessun token nativo

logo GMX

Restano in attesa gli speculatori che sperano nel rilascio di un token nativo di Arbitrum in seguito al completamento dell’aggiornamento Nitro avvenuto con successo la scorsa settimana.

Infatti sebbene il Nitro update sia stato ultimato ed abbia apportato diverse migliorie ad Arbitrum, una delle più popolari Ethereum Layer 2 scaling solutions, ancora non è stato rilasciato alcun token nativo.

Tra i numerosi miglioramenti significativi che l’aggiornamento Nitro ha prodotto, non troviamo infatti il token Arbitrum nativo, con tanta delusione per gli investitori che sono rimasti a bocca asciutta.

Attesa per il rilascio del token nativo Arbtitrum

Mentre gli investitori continuano ad aspettare che Arbitrum lanci il proprio token nativo, l’exchange di perpetual futures GMX, uno dei pochi progetti nativi basati su Arbitrum, si è trasformato in un popolare exchange per trading DeFi.

Arbitrum si basa su quello che è conosciuto come “rollup ottimistico”, cioè un tipo di tecnica di compressione dei dati in cui molte transazioni blockchain vengono “rolled up”, cioè “raggruppate”, in un’unica transazione per risparmiare tempo e commissioni di elaborazione.

Grazie all’aggiornamento Nitro abbiamo un miglioramento significativo dell’esperienza utente per gli sviluppatori di applicazioni, una riduzione netta dei costi di rete e un aumento delle velocità delle transazioni.

L’aggiornamento potrebbe ridurre le tariffe del protocollo fino al 27% in quanto comprime i dati inviati alla rete principale (mainnet) di Ethereum per la convalida.

Inoltre gli sviluppatori di applicazioni saranno ora in grado di compilare il codice utilizzando linguaggi standard invece che utilizzando il precedente software personalizzato.

Il ruolo dell’exchange GMX

Quanto ad Arbitrum, deve ancora affrontare la forte concorrenza rappresentata dalla soluzione alternativa Ethereum Layer 2 Optimism. Optimism un token nativo ce l’ha, a differenza di Arbitrum che si basa sull’utilizzo del protocollo per le entrate.

Questo ha portato gli investitori interessati all’esposizione di Abritrum a rivolgersi all’exchange di perpetual futures GMX, che permette agli utenti di sfruttare transazioni fino a 30x, e ha registrato un significativo aumento del volume di transazioni negli ultimi mesi.

Ora per le entrate delle commissioni giornaliere GMX segue solo alcuni dei più importanti protocolli crypto come Uniswap, Aave e Synthetix. GMX funziona sia su Arbitrum che su Avalanche, una piattaforma per smart contract multi-chain realizzata per il lancio di app decentralizzate (dApp).

L’exchange GMX opera utilizzando due token separati che sono GMX e GLP. Il token GMX viene utilizzato per scopi di governance in quanto i suoi detentori maturano il 30% delle commissioni del network. Invece il token GLP matura il 70% delle commissioni del network ed è un token fornitore di liquidità.

L’unico modo per coniare GLP sulla rete GMX è quello di depostare liquidità “in pool”, e questo lega la performance di GLP alla proporzione di un asset nella liquidity pool.

Con la crescita del network di Arbitrum dovremmo aspettarci un apprezzamento del valore del token di GMX. Ricordiamo infatti che con oltre 2,5 miliardi di dollari di valore totale bloccato, Arbitrum è improvvisamente diventato il maggior Layer 2 per volume su Ethereum, per via del sempre maggior numero di utenti che cercano transazioni più veloci e costi per commissioni di rete più bassi.

Per entrare nel mercato delle criptovalute e scoprire quali vantaggi offre, affidati a broker esperti con eToro. Clicca qui per scoprire come iniziare a fare trading in modo sicuro.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.