gettone Bitcoin e sullo sfondo grafico su andamento prezzo

C’era molta attesa per la mossa della Federal Reserve in merito all’aumento dei tassi di interesse per contrastare il tasso d’inflazione.

Si tratta di una mossa che incide in modo significativo, come abbiamo visto nei mesi scorsi, anche sull’andamento del mercato delle criptovalute, e sembra che in questo momento il sentiment degli investitori sia positivo.

Un sentiment che sembra migliorare all’insegna dell’ottimismo come conseguenza dell’approccio più mite della Fed per quel che riguarda l’aumento dei tassi di interesse. La reazione del mercato delle criptovalute è positiva, infatti gli investitori si stanno dimostrando molto più ottimisti rispetto agli ultimi mesi, cosa che è stata evidenziata in un rapporto di CoinShares.

Nel mercato delle criptovalute si respira ottimismo

In questo momento appare evidente un sentiment di ottimismo da parte degli investitori nei mercati degli asset digitali i quali, secondo quanto emerso dal rapporto di lunedì, stanno investendo maggiori risorse in criptovalute rispetto a prima.

Proprio lunedì infatti CoinShares ha dichiarato che la settimana scorsa sono confluiti nei fondi afflussi per 76 milioni di dollari, e si tratta della quarta settimana consecutiva che si conferma questo trend.

Queste risorse finanziarie stanno confluendo in fondi come GrayScale, 3iQ e 21 Shares, prodotti disponibili per investitori accreditati.

Quello che stiamo osservando in queste settimane si discosta in modo netto da quanto visto tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023, quando gli investitori ritiravano denaro dai prodotti scambiati sugli exchange e altri investimenti simili nel mercato delle criptovalute.

Secondo CoinShares abbiamo assistito ad un netto “cambiamento del sentiment degli investitori rispetto all’inizio del 2023”.

Complessivamente le attività di investimento in gestione sono aumentate del +39% in questo periodo dell’anno, ed ora si attestano sui 30,3 miliardi, il picco massimo da agosto 2022.

Nello stesso rapporto si legge che gli investitori stanno per lo più osservando i movimenti della prima criptovaluta per capitalizzazione di mercato. “Bitcoin continua ad essere l’obiettivo principale degli investitori, con afflussi per un totale di 69 milioni di dollari, che rappresentano il 90% dei flussi totali della settimana” ha infatti confermato CoinShares nel suo rapporto.

Le previsioni positive sono legate all’indebolimento della politica monetaria della Fed

James Butterfill, head of research di CoinShares parlando con Decrypt ha spiegato che “l’indebolimento della politica monetaria degli Stati Uniti e l’indebolimento del dollaro sono le ragioni principali del miglioramento del sentiment” degli investitori.

Nel 2022 la Federal Reserve ha aumentato i tassi di interesse in modo molto aggressivo nel tentativo di tenere sotto controllo l’inflazione. Anche adesso i tassi di interesse vengono aumentati, ma la Fed ha deciso di agire con meno forza.

Nel corso del 2022 la banca centrale Usa ha alzato i tassi d’interesse di 75 punti base per quattro volte. Invece nel mese di dicembre l’aumento dei tassi d’interesse è stato di soli 50 punti base, e poi di 25 punti base soltanto la scorsa settimana.

Adesso l’attenzione degli investitori è interamente rivolta alle prossime dichiarazioni del presidente della Fed, Jerome Powell, che proprio oggi dovrebbe rivelare qualcosa sulle prossime mosse della banca.

Se vuoi entrare nel mercato delle criptovalute e comprare Bitcoin o altri asset digitali ti consigliamo di rivolgerti a piattaforme di comprovata affidabilità come Binance. Clicca qui per scoprire come registrare un nuovo account.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.