Prezzo Bitcoin ed Ethereum in rialzo, +6% in 24 ore. Cosa sta succedendo

gettone Bitcoin su grafico dell'andamento dei prezzi

Sembra essere un momento positivo per il mercato delle criptovalute, infatti nelle ultime 24 ore sia Bitcoin (BTC) che Ethereum (ETH) hanno recuperato terreno rispetto al calo registrato nel corso della settimana appena passata.

Il prezzo di Bitcoin ed Ethereum ha infatti subito un incremento del +6% circa nelle ultime 24 ore, e nel frattempo il mercato delle criptovalute nel suo insieme ha raggiunto una capitalizzazione di 1 trilione di dollari.

Improvviso movimento al rialzo per Bitcoin (BTC) +6,4%

Mentre BTC ed ETH registravano un interessante incremento di prezzo, in realtà l’intero mercato delle criptovalute stava attraversando un momento positivo.

In particolare Bitcoin (BTC) ha nuovamente riconquistato la soglia psicologica dei 20 mila dollari. Nella giornata di lunedì BTC veniva ancora scambiato al di sotto dei 19 mila dollari, ma nelle ultime 24 ore c’è stata una netta inversione di tendenza, e si è registrato un incremento di prezzo del +6,4% che ha permesso alla crypto numero uno per capitalizzazione di mercato di recuperare parte delle perdite registrate nei giorni scorsi.

Sulla base dei dati forniti da CoinGeko possiamo quindi indicare come nuovo massimo di 10 giorni il livello di 20.199 dollari per quel che riguarda il prezzo di BTC.

Gli hodlers di Bitcoin sperano naturalmente che l’ultima azione sui prezzi possa essere l’inizio di un’inversione di trend a lungo termine, in grado di portare BTC verso nuovi record, ma l’asset è ancora ben lontano dal suo record storico (all time high) del novembre 2021, quando aveva superato quota 69 mila dollari.

Rispetto a quel prezzo Bitcoin attualmente ha perso circa il 71% del suo valore, mentre dall’inizio del 2022 ha perso circa il 57%.

Quanto alle previsioni per il breve termine per quel che riguarda Bitcoin (BTC), non dimentichiamo che l’indice Fear and Greed, un parametro utilizzato da alcuni investitori per misurare il sentimento del mercato, si attesta in questo momento intorno ai 20 punti, che corrisponde a “paura estrema”, il che significa che potrebbe non essere esattamente il miglior momento per comprare Bitcoin.

Anche Ethereum (ETH) cresce del +6,4% in 24 ore

Il trend rialzista di Bitcoin riguarda, praticamente nella stessa misura, anche Ethereum. Il prezzo della seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato ha infatti registrato un incremento del +6,4% nelle ultime 24 ore secondo i dati forniti da CoinGeko, e viene scambiato ora intorno a 1.382 dollari.

Quello cui stiamo assistendo in queste ore sembra proprio essere il primo significativo movimento al rialzo per ETH dal completamento del Merge, l’evento che ha portato al passaggio dal meccanismo di consenso proof of work (PoW) al meccanismo di consenso proof of stake (PoS).

Il Merge però non ha avuto ripercussioni positive sul prezzo di Ethereum, che invece ha subito registrato un trend negativo. Questo tuttavia sembra essere dipeso più che altro delle dichiarazioni rilasciate, proprio a ridosso del Merge, dal presidente della SEC, Gary Gensler, che aveva suggerito che le crypto basate su PoS potrebbero essere considerate titoli.

Comunque sia dopo il Merge il prezzo di Ethereum (ETH) è precipitato passando da oltre 1.700 a soli 1.250 dollari, senza più riuscire a risalire al di sopra dei 1.350 dollari, quanto meno fino ad ora.

Grazie al movimento rialzista che ha interessato nelle ultime 24 ore le due maggiori criptovalute per capitalizzazione, nel suo insieme il valore complessivo del mercato delle crypto ha recuperato terreno e ha superato ancora una volta la soglia di 1 trilione di dollari.

Ma Bitcoin ed Ethereum non sono le uniche due criptovalute ad aver registrato interessanti aumenti di prezzo nelle ultime ore.

Registriamo infatti che altri token come Uniswap, Polkadot e Solana hanno visto un aumento di prezzo notevole. Il prezzo di Uniswap (UNI) è salito del +16,2% nel corso delle ultime 24 ore fino a toccare il massimo di due settimane a quota 6,59 dollari.

Il prezzo di Polkadot (DOT) ha invece registrato un aumento del +6,2%, mentre Solana (SOL) ha visto un aumento di prezzo del +5,3% nello stesso lasso di tempo.

Per testare le prospettive di guadagno con il trading online nel mercato delle criptovalute affidati solo a broker esperti come eToro. Clicca qui per visitare il sito ufficiale e scopri come iniziare a fare trading in modo sicuro.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.