prezzo bitcoin

La lunga fase laterale che ha caratterizzato l’andamento dei prezzi del Bitcoin nelle ultime settimane potrebbe essere finita? Difficile dare una risposta a questa domanda ma ciò che è certo è che la settimana del Bitcoin si è aperta con un deciso cambio di passo.

A certificare il ritorno dell’ottimismo sono i numeri. Come si può vedere dal grafico in basso, questa mattina il prezzo del Bitcoin si è riportato, per la prima volta dopo tanto tempo, ad un passo dai 31mila dollari.

Per la criptovaluta a più alto market cap si è trattato della crescita maggiore negli ultimi 15 giorni. La speranza è che quanto avvenuto sia davvero il segnale di un possibile ritorno del trend rialzista dopo mesi di buio.

Come messo in evidenza da Hughes, amministratore delegato della piattaforma Alpha Impact, Bitcoin è reduce da ben 8 settimane consecutive tinte di rosso e gli investitori sono da tempo in attesa di un segnale positivo. Ci chiediamo noi: siamo davvero dinanzi ad un evento di questo tipo? E’ questo il segnale che attendeva il BTC? Come abbiamo accennato nei primi righi del post, solo il tempo potrà dare una risposta a questo interrogativo.

La sola cosa che possiamo dire già adesso è che se Bitcoin dovesse davvero ripartire, allora comprare ai prezzi attuali potrebbe essere molto conveniente. La strategia di acquistare a sconto e poi rivendere nelle fasi di flessione è un classico del trading online. Tuttavia per implementare questa modalità di investimento è consigliabile prima fare pratica con un conto demo. Ad esempio, se si scelgono i CFD per investire in criptovalute, si può usare il conto dimostrativo eToro e avere così 100 mila euro virtuali per esercitarsi.

Apri un conto demo eToro e impara a fare CFD Trading su BTC/USD>>>clicca qui, è gratis

eToro Crypto

Prezzo Bitcoin verso 31mila dollari: perchè? L’analisi tecnica

Stando a quello che si può leggere sul web, la capacità di Bitcoin di riportarsi ad un passo dai 31mila dollari, potrebbe essere un effetto della decisione cinese di allentare le misure di lockdown imposte per contenere l’avanzata del covid19. Francamente non crediamo a questa interpretazione. Dal nostro punto di vista, la quotazione del Bitcoin è in recupero grazie al recente andamento della borsa di Wall Street.

Le ultime sedute della piazza americana si so sono infatti chiuse in verde con il Nasdaq che, dopo una serie impressionante di ribassi, è tornato in positivo. Ritemiamo che questo possa essere il fattore che ha ispirato il recupero del Bitcoin.

L’analisi tecnica è illuminante sotto questo punto di vista. Infatti dopo una prolungata fase laterale di consolidamento al di sopra dell’area di supporto compresa tra i 28.200 e i 28.000 dollari, si è concretizzato un rapido spunto rialzista con i prezzi arrivati in area 30500 dollari.

Attenzione, però, a non farsi prendere troppo dall’entusiasmo poichè un primo segnale di forza ci sarà solo con il superamento della barriera posta a 32.500 dollari. Solo se tale livello dovesse essere superato, ci potrebbe essere un allungo consistente. In tal caso il prezzo del Bitcoin si potrebbe anche spingere fino a 33.600 prima e poi fino a 33.800 dopo.

Vuoi investire sul prezzo del Bitcoin con i CFD ma non ti senti pronto? Scegliendo il broker eToro puoi copiare le strategie dei traders più bravi e in più questo broker ti offre anche il conto demo da 100 mila euro virtuali per fare pratica senza rischi (vai qui sul sito ufficiale).

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.