Opzioni FX: cosa sono e come funziona il nuovo modo di fare trading

FINANZAINSIDE - PICCOLA ENCICLOPEDIA DELLA FINANZA

Opzioni FX: cosa sono e come funziona il nuovo modo di fare trading
CONDIVIDI

Conoscere le novità dei broker che operano nel segmento del Forex & CFD Trading è essenziale per non farsi trovare impreparati ed avere così sempre nuove occasioni di investimento. Recentemente il broker IQ Option ha lanciato le cosiddette opzioni FX, una sorta di strumento di investimento che è capace di combinare le funzionalità di Forex e opzioni di tipo classico. Proprio questa qualità è il punto di forza delle opzioni FX di IQ Option. In questa breve guida troverai la risposta ad una serie di domande operative: cosa sono le opzioni FX? Come funzionano? Come si può fare trading con le opzioni FX di IQ Option?

Opzioni FX cosa sono

Le opzioni FX non devono essere confuse con le opzioni binarie di tipo tradizionale. Opzioni FX e opzioni binarie normali sono due cose diverse. Le opzioni FX possono darti anche un guadagno illimitato. La caratteristica delle opzioni FX è quindi così riassumibile: mentre si può perdere solo l’importo che si è investito nell'operazione, il profitto che puoi invece ottenere può non avere limiti. Sotto questo punto di vista, le opzioni FX sono ideali per una strategia trading di tipo massiccio e non certamente per attività più limitate.

VAI SU IQ Option e APRI UNA DEMO GRATUITA >>

Opzioni FX vantaggi

Considerando quelle che sono le caretteristiche più importanti delle opzioni FX, è facile dedurre anche i vantaggi. Se infatti il profitto può aumentare senza limite, non devi essere vincente al 50 per cento + una delle tue operazioni. Ti basta invece che la tua vincita media sia superiore alla perdita media. Potenzialmente un solo trade vincente può fare la differenza con le Opzioni FX.

Opzioni FX come funziona il trading

Avendo stimolato la tua curiosità sono ora certo che vorrai sapere come si può fare trading con le opzioni FX. Ebbene il primo passo operativo che sei chiamato a compiere è quello di specificare l'importo di denaro che desideri investire e il prezzo d’esercizio. Questo livello è una sorta di soglia che dovrà essere raggiunta per consentirti di trarre profitto. Ovviamente laddove il prezzo d’esercizio non dovesse essere raggiunto, allora il tuo trade si tradurrebbe in perdita (del solo capitale). Viceversa, nel caso opposto, avresti appunto quello che ho precedentemente definito come guadagno illimitato.

ATTENZIONE - Quando sei chiamato ad impostare il prezzo di esercizio ricorda sempre di applicare quelli che sono i principi di gestione del rischio. Questo significa che l'ammontare dell'investimento non deve essere determinato a casaccio ma deve essere considerato una percentuale specifica dei tuoi fondi totali. L'ammontare dell'investimento, inoltre, non deve superare il 5% del saldo del conto.

Per determinare il prezzo puoi ovviamente ricorrere all'analisi dei grafici, all'analisi tecnica e all'analisi fondamentale. Solo in questo modo potrai analizzare il trend. Analisi tecnica e analisi fondamentale sono entrambe importanti allo stesso modo. Ti consiglio quindi di fare esercizio con un conto demo prima di iniziare a fare trading con le opzioni FX con denaro reale.

VAI SU IQ Option e APRI UNA DEMO GRATUITA >>

Opzioni FX esempio trading

Il primo passo da seguire è quello dell'apertura dell'operazione. Il trade è aperto quando i parametri dell’operazione sono stati impostati ed è stata anche definita, sulla base dell'analisi, la direzione del trend. A questo punto devi premere su “Alto” se ritieni che il prezzo aumenterà, o su “Basso” se viceversa credi che il prezzo diminuirà. Determina anche il prezzo d’esercizio che sarà poi il fattore alla base del successo o insuccesso dell'operazione.

L'operazione attivata sarà chiusa in modo automatico quando arriverà il momento della scadenza. Se al momento della scadenza il prezzo dovesse essere superiore al prezzo d’esercizio, allra avrai ottenuto una vincita se hai cliccato “Alto” e una perdita se hai cliccato “Basso”. Viceversa, per poter trarre profitto cliccando "Basso" il prezzo alla scadenza dovrà essere inferiore al prezzo d’esercizio specificato. In caso contrario avrai perso il tuo investimento. 

Redazione Borsainside
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro