Borsadelcredito.it, la fintech operante nel settore dell’erogazione di finanziamenti alle PMI, partecipata da P101, Azimut e GC Holding ha annunciato di aver chiuso il bilancio consolidato 2020 con un utile lordo di 613 mila euro e un utile netto di quasi 500 mila euro. I ricavi sono aumentati a oltre 4 milioni di euro, in incremento del 460% rispetto ai 743 mila euro del 2019. La posizione finanziaria netta si aggira intorno ai 3 milioni di euro.

Stando a quanto comunica la società, i dati positivi del 2020 sono il frutto di una forte accelerazione dell’erogato, che tra il 2015 e la fine del 2020 hanno toccato quota 150 milioni di euro, di cui circa la metà nel solo ultimo anno.

A crescere è anche la misura dei finanziamenti che sono stati concessi mediante la piattaforma, con 150 mila euro di media nel 2020, in incremento del 49% rispetto all’anno precedente. La società comunica altresì che il 30% delle imprese che sono state sostenute dai propri servizi hanno un legale rappresentante donna.

Nel comunicato societario si legge altresì che la società intende procedere con il consolidamento delle attuali partnership e alla stipula di nuovi accordi con operatori in ambito istituzionale. In tale ambito, rammentiamo come nel corso dello scorso mese di aprile la società abbia chiuso una cartolarizzazione di finanziamenti alle PMI da 200 milioni di euro, con sottoscrittori come il gruppo Azimut e la Banca Valsabbina.

“Per il 2021 puntiamo a triplicare la crescita dei volumi rispetto al 2020” – ha commentato il CEO e co-fondatore Ivan Pellegrini.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.