Dietrofront: Amazon non vieterà più le carte Visa nel Regno Unito

Amazon ha intenzione di smettere di accettare le carte di credito Visa nel Regno Unito. Il gigante dell’e-commerce avrebbe voluto impedire agli inglesi di usare una carta di credito Visa sulla sua piattaforma dal prossimo 19 gennaio, ma in una recente nota l’azienda ha precisato che il cambiamento “non avrà più luogo“.

Stiamo lavorando a stretto contatto con Visa su una potenziale soluzione che permetterà ai clienti di continuare ad usare le loro carte di credito Visa su Amazon.co.uk“, ha detto un portavoce di Amazon alla CNBC. Ma che cosa c’è dietro questa mossa?

Amazon inizialmente aveva compiuto questo annuncio a novembre, citando “le alte commissioni che Visa addebita per l’elaborazione delle transazioni con carta di credito” quale causa di questa decisione. Visa aveva risposto affermando di essere “molto delusa” e di voler lavorato per una risoluzione congiunta con Amazon.

Ad oggi non è ancora chiaro perché Amazon abbia fatto l’inversione di marcia sul suo piano di abbandonare le carte di credito Visa nel Regno Unito, né se la decisione sia definitiva o temporanea.

È invece certo che i clienti di Amazon potranno continuare ad usare le carte Visa su Amazon.co.uk dopo il 19 gennaio.

Come investire nelle azioni Amazon

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che sono interessati a fare trading sulle azioni Amazon, che è possibile investire in questi strumenti finanziari in modo rapido e senza commissioni mediante i servizi di trading CFD dei migliori broker sul mercato come FPMarkets.

L’apertura di un conto di trading è veloce e gratuito. E, per tutti gli investitori che non hanno alcuna praticità in questo ambito, ricordiamo la possibilità di aprire un conto demo che ti permetterà di investire senza rischi, utilizzando un plafond di denaro virtuale che l’operatore ti metterà a disposizione per tutto il tempo che vorrai.

>>> Clicca qui per aprire un conto demo con FPMarkets (sito ufficiale)!

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Amazon

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.