Skin ADV

Seggiolino anti abbandono obbligo: da oggi 120 giorni per adeguarsi, prezzi e sanzioni previste

Seggiolino anti abbandono obbligo: da oggi 120 giorni per adeguarsi, prezzi e sanzioni previste

Il seggiolino anti abbandono diventa obbligatorio da oggi: ecco cosa prevede la normativa

Il seggiolino anti abbandono per i bimbi a bordo auto è diventato obbligatorio da oggi 7 novembre. Al termine di un lungo iter, quindi, è stata introdotta nel codice della strada l'obbligatorietà dei sensori anti abbandono sui seggiolini bimbi a bordo della macchina. La mancata osservanza dell'obbligo farà scattare multe e sanzioni.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

L'introduzione dell'obbligo è regolamentata all'interno del Regolamento di attuazione dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada in materia di dispositivi antiabbandono di bambini di età inferiore a quattro anni.

L'obbligo dei seggiolini anti abbandono si è reso necessario per dare una risposta concreta e immediata ad un fenomeno drammatico putroppo sempre più diffuso: quello dell'abbandono dei bimbi piccoli in macchina da parte di genitori distratti. In particolare il seggiolino anti abbandono è diventato obbligatorio su iniziativa del governo Lega 5 Stelle e in scia ad alcuni drammatici casi di cronaca che hanno visto la morte di bambini piccoli dimenticati in auto dai genitori.

Nonostante l'obbligo di installare sensori sui seggiolini bimbi a bordo auto sia in vigore da oggi, sull'argomento c'è ancora una certa confusione. In questa guida ci sono le risposte alle più frequenti domande in merito. Da quanto parte l'obbligo del seggiolini anti abbandono? Quando scattano le sanzioni per mancata osservanza? E' previsto un periodo di tolleranza? Cosa stabilisce la legge sull'obbligatorietà dei sensori sui seggiolini bimbo a bordo della macchina? Tutti i genitori che hanno bimbi di età inferiore ai 4 anni dovrebbero conoscere cosa prevede la legge sui seggiolini anti abbandono ed è per questo che invitiamo a proseguire nella lettura dei paragrafi sottostanti.

Oltre alle risposte alle domande di tipo normativo, in questa guida ci sono anche dei riferimenti ai costi dei migliori seggiolini anti abbandono. Come era ovvio, infatti, nel momento in cui è entrata in vigore la legge, c'è stato anche un boom di ricerche su quali sono i migliori modelli di seggiolini antiabbandono e quindi sui costi dei sensori presenti sul mercato.

Obbligo seggiolini anti abbandono da quando

Sulla data di entrata in vigore dell'obbligo dei seggiolini anti abbandono è necessario essere molto precisi. La legge sull'obbligatorietà dei sensori anti abbandono è in vigore da oggi 7 novembre. Tuttavia la stessa normativa prevede 120 giorni di tempo per adeguarsi. In pratica i genitori sono tenuti ad installare sensori antiabbandono su seggiolini bimbi per auto entro i prossimi 120 giorni quindi entro il 6 marzo 2020. A partire dal 7 marzo 2020, gli inadempienti all'obbligo saranno passibili di multe e sanzioni. Per rispondere quindi ad un'altra domanda tipica di questi giorni, si può dire che è previsto un periodo di tolleranza. Termine ultimo per adeguarsi sarà il 6 marzo 2020.

Obbligo seggiolini anti abbandono sanzioni

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli con il decreto attuativo dell’articolo 172 del nuovo codice della strada ha stabilito le sanzioni per la mancata osservanza dell'obbligo del seggiolini anti abbandono a bordo auto. Le sanzioni prevedono multe ma anche la decurtazione di punti dalla patente. Quindi se si ha un bambino di età inferiore ai 4 anni e non si dota la propria anto di un seggiolino anti abbandono si perdono anche punti della patente. Comprare i sensori anti abbandono, quindi, conviene anche per evitare pesanti sanzioni.

La multa e la decurtazione dei punti scatta nel momento in cui il veicolo viene fermato e le autortà constatano la presenza a bordo di un bimbo in un seggiolino auto che non ha alcun dispositivo anti abbandono.

Seggiolini anti abbandono come funzionano

Il termine seggiolino anti abbandono è in realtà semplificativo e giornalistico. Quando si usa questo termine si fa riferimento ad una serie di prodotti tra loro diversi che hanno come finalità quello di aiutare il genitore a non dimenticare mai in auto il proprio bambino. Oggi in commercio esistono seggiolini che hanno sensori in grado di rilevare la presenza del piccolo e di ricordarla al genitore attraverso segnali acustici e visivi nel momento in cu la macchiana viene spenta, ma anche dispositivi di allarme del tutto indipedenti dal seggiolino e quindi acquistabili separatamente.

I dispositivi di allarme anti-abbandono per seggiolini auto possono essere collocati anche allo smartphone del genitore. In questo caso il meccamismo è più completo poichè è previsto l'invio di un messaggio o di una chiamata automatica al cellulare per ricordare il conducente sceso dal veicolo, che sulla macchina è presente ancora il bambino ed evitare così il peggio.

Seggiolini anti abbandono prezzi

Parallelamente all'entrata in vigore dell'obbligo dei seggiolini anti abbondono a bordo auto, si sono anche intensificate le ricerche su quali sono i migliori sensori antiabbandono. Come emerge dall'analisi delle ricerche su internet, espressioni come seggiolini anti abbandono prezzi sono molto ricercate. 

Ad oggi sul mercato ci sono prodotti come Remmy o Tippy che si configurano come dispositivi anti abbandono che possono essere montati sul seggiolino standard.

Alcuni grandi marche del settore baby hanno ideato seggiolino anti-abbandono con sensori incorporati. Ad esempio Chicco, ha avviato una collaborazione con Samsung lanciando il BebèCare, un dispositivo che può essere montato su alcuni seggiolini come, ad esempio, Trio StyleGo Up con Oasys 0+ e Seggiolino Auto Oasys i-size BebèCare. Il primo è presente in commercio ad un prezzo di 589 euro mentre il secondo è disponibile ad un prezzo di 249 euro. Tra i seggiolini anti abbandono il Seggiolino Auto Oasys i-size BebèCare si colloca tra quelli più convenienti. 

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro