Analisi Forex: per il cambio Euro Dollaro scendere sotto 1,1530 è un rischio

Analisi Forex: per il cambio Euro Dollaro scendere sotto 1,1530 è un rischio
© Shutterstock

Il cross EUR/USD conferma la sua fase molto precaria: alcuni livelli da monitorare per impostare la strategia trading

CONDIVIDI

Sul Forex il cambio Euro Dollaro si conferma in una fase molto particolare caratterizzata, dal punto di vista grafico, da numerosi elementi di precarietà. Le indicazioni contrastanti arrivate dal cross EUR-USD nelle ultime sedute, hanno trovato conferma nell'andamento di ieri della coppia.

Nella giornata di mercoledì, infatti, il cambio Euro Dollaro, grazie ad un repentino recupero, si è portato nelle immediate vicinanze di quota 1,1630. Lo scivolamento al di sotto di quota 1,16, quindi, è stato, almeno fino ad ora, scacciato. In considerazione di questa situazione quali sono le previsioni su EUR/USD per il breve e medio termine?

Dal punto di vista operativo, una discesa al di sotto di quota 1,1530 potrebbe aprire la porta ad una nuova tendenza ribassista. Va comunque considerato un fattore di tipo grafico. Un segnale ribassista deciso, di quelli di tipo direzionale per intendersi, ci potrebbe essere essere solo se quota 1,15 dovesse cedere. Questo livello si rileva, ancora una volta, fondamentale negli equilibri del cross EUR-USD. Nel Forex, però, esiste, sempre una seconda opzione che, in questo caso, è di tipo rialzista.

Se preferisci impostare una strategia di tipo rialzista, quindi, una dimostrazione di forza, segnali inequivocabile che EUR-USD ha imboccato una strada positiva, ci sarebbe solo se il cambio dovesse superare la barriera collocabile in area 1,1750-1,1770. Se questa barriera dovesse cedere, allora si aprirebbero prospettive decisamente rialziste per il cambio Euro Dollaro. 

Come avrai notato, i livelli citati sono sempre gli stessi. In altre parole da tempo, precisamente dalla fine del mese di maggio, il cross EUR-USD si è avvitato un una fase di congestione che non permette di fare previsioni attendibili. In altre parole ogni analisi tecnica sul cambio Euro Dollaro diventa puramente teorica e a rischio. E' appunto per questo motivo che oramai da tempo si sta profilando sul Forex quasi uno scontro frontale tra ribassisti e traders rialzisti. Sia i primi che i secondi non riescono a raggiungere quelli che sono i loro obiettivi e target a causa proprio di questa congestione in atto. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro