Previsioni EUR/USD, picco minimo nel 2019?

eur/usd

Previsioni EUR/USD, per alcuni analisti il 2019 sarà l'anno in cui verrà toccato il fondo.

CONDIVIDI

Le previsioni EUR/USD 2019 non sembrano promettere nessun rimbalzo, con gli analisti di OCBC Bank che ritengono che il cambio euro dollaro continuerà a perdere terreno anche nei prossimi mesi.

Gli esperti dell’istituto di credito affermano infatti che diversi elementi tenderanno a influenzare negativamente la moneta unica europea, rinforzando così il trend ribassista della coppia. Un trend talmente ribassista che, secondo gli analisti, il cambio EUR/USD toccherà il fondo nel corso del 2019

Ma quali sono gli elementi che dovrebbero condurre in ribasso tale cambio valutario?

Il principale è, sicuramente, il rallentamento economico dell’eurozona, che a sua volta dovrebbe rappresentare una fonte di grande preoccupazione per la Banca centrale europea, la cui guidance non potrà che essere piuttosto cauta fino all’estate (almeno), influenzando così negativamente il sentiment sulla moneta unica e sul cambio euro dollaro.

Ancor prima delle analisi formulate da OCBC Bank, il mercato Forex ha osservato con crescente interesse quelle di JP Morgan, che si è soffermata in misura più specificata nello studiare quale sarà l’impatto dell’Italia sul cambio EUR/USD (ma non solo).

A margine delle proprie valutazioni, è emerso che il cambio euro dollaro toccherà quota 1.19 nel 2019.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption