Tra gli appuntamenti previsti questa settimana (19-23 aprile 2021), un market mover che potrebbe condizionare molto il mercato del Forex è la consueta riunione mensile della Banca Centrale Europea. Il summit dell’EuroTower si terrà il prossimo giovedi 22 aprile.

In questo post analizzeremo quelle che sono le previsioni sull’esito del board (quindi stime sulle decisioni di politica monetaria BCE) per poi fare riferimento al possibile impatto sul cross Eur/Usd. Per la nostra analisi utilizzeremo anche un video che può aiutare i nostri lettori a capire come posizionarsi in vista della riunione BCE sulla coppia Euro Dollaro.

Ricordiamo che le riunioni di politica monetaria sono una degli eventi a più alto impatto sul mercato del Forex. Il summit BCE, in particolare, ha da sempre un elevato impatto sull’andamento del cross Eur/Usd (grafico in basso).

Riunione BCE in programma giovedì 22 aprile 2021

Nella riunione di giovedì della BCE non sono attese grandi novità ma l’appuntamento potrebbe essere l’occasione della Lagarde per chiarire i dubbi in merito ad un possibile rallentamento del quantitative easing. Allo stato attuale dei fatti dei 1.850 miliardi di euro del bazooka creato contro il covid19, la BCE ne ha usati poco più della metà. La Lagarde non ha mai dato scontato un impegno totale del pacchetto ma i mercati si attendono che ci sia una accelerazione e che la BCE utlizzi più in fondo quelle risorse.

Proprio le promesse su un maggiore utilizzo del pacchetto avevano permesso di tenere a bada le tensioni legate all’aumento dei tassi obbligazionari. Adesso, però, non è più tempo di promesse ma di fatti.

Le cifre fornite sull’utilizzo del pacchetto consentono di farsi un’idea su quello che è il ritmo dell’intervento. Al momento si parla di 60 miliardi di acquisti nel primo trimestre a cui vanno poi aggiunti 17 miliardi nei primi nove giorni di aprile. Se questo ritmo dovesse essere confermato non è da escludere che si possa arrivare a 80 miliardi entro la fine del mese. Non ci sono però elementi per dire che questo ritmo possa essere rispettato.

Cambio Euro Dollaro e riunione BCE: analisi tecnica

L’impostazione grafica del cambio Euro Dollaro in vista della riunione BCE è molto interessante. Il cross, da alcune sedute, si muove al rialzo. I movimenti degli ultimi giorni hanno confermato che la resistenza con la quale la coppia è destinata a lungo a fare i conti è collocata in area 1,20.

Con prosegressioni al di sopra di questo livello, Euro Dollaro potrebbe accellerare nuovamente verso quota 1,2130. Se invece la resistenza non dovesse cedere, allora sarebbe il Dollaro Usa che si apprezzerebbe.

Quota 1,2 è un ostacolo che è stato testato in più di una occasione. I tentivi di sfondamento sono stati tanti ma altrettanto numerose sono state le delusioni. Ciò significa che la resistenza a 1,2 è anche molto difficile da gestire.

Un motivo in più per iniziare a fare trading sul Forex in modo prudente, partendo dal conto demo gratuito. Tra i tanti broker oggi presenti sul mercato ci sentiamo di consigliare eToro (qui la recensione) perchè questo operatore offre la demo gratuita da 100 mila euro per fare pratica senza rischi. Puoi attivare il tuo accpunt eToro gratis partendo dal link in basso e senza bisogno di lasciare il sito.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Tornando all’analisi tecnica sul cross Eur/Usd in vista del summit, se la coppia dovesse rompere la resistenza e salire a oltre 1,20, allora si potrebbe aprire la strada per un valore ancora più alto ossia 1,213.

Ovviamente è anche possibile l’evoluzione opposta ossia che il cambio venga respinto da 1,2 (non sarebbe la prima volta).  In questo caso ci potrebbe essere un ripiegamento fino a quota 1,185. Dal punto di vista operativo il secondo scenario richiederebbe una strategia di tipo ribassista.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.