Il cambio Euro Dollaro, a metà gennaio, si conferma in area 1,135. Si tratta di un livello lontano dai minimi toccati nei mesi scorsi ma lontanissimo dai massimi raggiunti anni fa quando non si parlava di Euro ma di SuperEuro. 

Ebbene i fasti di quel periodo potrebbero presto tornare di attialità. Secondo gli analisti di Ebury, infatti, è molto probabile che il cross Eur/Usd possa salire fino a quota 1,19 entro la fine dell’anno. Una stima simile (vedremo nei prossimi paragrafi quali sono gli elementi di supporto), fa subito pensare a strategie rialziste sulla coppia Forex più importante.

Proprio a tal riguardo, ricordiamo che, essendo il mercato del Forex molto volatile, è sempre consigliabile fare prima pratica con un conto demo per poi passare all’operatività con soldi reali sono quando si è pronti. Il broker eToro è l’ideale per attuare questa strategia in quanto mette sempre a disposizione un account dimostrativo da 100 mila euro virtuali. 

Impara ad investire sul cambio Euro Dollaro con i CFD>>>clicca qui per avere la demo eToro, è gratis

Perchè Euro Dollaro può raggiungere quota 1,19 nel 2022?

Visto che tra l’andamento attuale del cross Eur/Usd e l’ipotesi di Ebury c’è un vero e proprio abisso, cerchiamo di capire quali siano i motivi che hanno spinto gli esperti ad essere così ottimisti. 

Lo scenario teorizzato da Ebury mette in primo piano le banche centrali. Queste ultime sono diventate le protagoniste dei mercati e, se le indicazioni sulle prossime mosse della Federal Reserve dovessero essere confermate, sono destinate ad esserlo sempre di più.

Tra i membri del G20, le prime banche centrali che hanno aumentato i tassi di interesse sono state quella norvegese e quella della Nuova Zelanda. In seguito anche la Banca centrale inglese (Bank of England) a dicembre ha deciso di rivedere al rialzo il costo del denaro portando allo 0,25%. Della FEd abbiamo già detto mentre la BCE, nel corso dell’ultima riunione del 2021, ha deciso che il ritmo degli acquisti di assets all’interno del Pandemic Emergency Purchase Program (Pepp) rallenterà già a partire da questo mse per poi scadere, come previsto, a marzo. Considerando il comportamento della Federal Reserve, molti analisti ritengono che l’EuroTower non attenderà il 2023 per iniziare ad aumentare i tassi di riferimento.

Secondo Ebury, tali prospettive non potranno non influenzare il mercato del Forex a partire dal cambio Euro Dollaro. In particolare il Biglietto Verde si è rafforzato in modo sensibile alla fine dello scorso anno e la sua performance è stata la migliore tra quella delle valute del G10.

Secondo Marta Bonati, country manager di Ebury Italia, la FEd deciderà il primo aumento del costo del denaro entro maggio. In totale, ha aggiunto l’analista, i rialzi dei tassi nel corso di tutto il 2022 saranno 2 o 3. 

Per quello che riguarda le stime sull’andamento della coppia Eur/Usd, gli esperti vedono una tendenza al rialzo dell’Euro sul Dollaro Usa. Il cambio dovrebbe chiudere il 2022 attestandosi in area 1,19. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.