Cambio EUR/GBP recupera dopo il recente calo intorno a 0,8680. Le previsioni per il breve termine

Cambio eur/gbp recupera dopo il recente calo - BorsaInside.com

Il tasso di cambio EUR/GBP si sta negoziando in rialzo intorno a 0,8680 durante la sessione asiatica di oggi, giovedì 19 ottobre. Questo movimento nei mercati finanziari è un riflesso dell’incertezza crescente riguardo alla prossima azione politica della Banca d’Inghilterra (BoE), un fattore chiave che agisce come un vento contrario per la coppia EUR/GBP.

I dati sull’inflazione del Regno Unito

Le cifre più recenti sull**’inflazione al consumo** nel Regno Unito, rese note mercoledì, hanno rivelato che l’Indice dei Prezzi al Consumo (IPC) principale è rimasto stabile al 6,7% a settembre, contrariamente alle aspettative di un lieve calo al 6,6%. Questo risultato ha alimentato le speculazioni su un possibile rialzo dei tassi d’interesse da parte della BoE a novembre.

All’inizio di questa settimana, l’Ufficio di Statistica Nazionale (ONS) del Regno Unito ha segnalato una leggera moderazione della crescita dei salari per i tre mesi fino ad agosto. Questo sviluppo potrebbe dare alla BoE la possibilità di mantenere i tassi di interesse ai livelli attuali.

I dati relativamente modesti sui guadagni nel Regno Unito potrebbero aver esercitato una pressione al ribasso sulla sterlina britannica (GBP), contribuendo al supporto complessivo sulla coppia EUR/GBP.

Analizzando i dati sui guadagni, l**’Aumento Medio Esclusi i Bonus (3M/Anno)** è rimasto invariato al 7,8% ad agosto, in linea con le previsioni. Tuttavia, i livelli di Paga Inclusi i Bonus per lo stesso trimestre sono decelerati al 8,1%, mancando il consenso di mercato dell’8,3%.

Quali previsioni per l’euro in considerazione dei dati sull’inflazione

Sul fronte dell’euro, le speculazioni secondo cui ulteriori rialzi dei tassi da parte della Banca Centrale Europea (BCE) potrebbero non essere all’orizzonte potrebbero rafforzare la prospettiva negativa per la coppia EUR/GBP.

I dati recenti di Eurostat hanno rivelato che l’Indice Armonizzato dei Prezzi al Consumo (HICP) nella zona euro è stato dello 0,3% a settembre. In una dichiarazione mercoledì, la Presidente della BCE, Christine Lagarde, ha notato che l’inflazione sottostante rimane robusta e la crescita dei salari continua a mantenere livelli storicamente elevati. Questi fattori contribuiscono alla narrazione in corso riguardo alle performance dell’euro nei confronti della sterlina britannica.

Gli investitori si concentreranno probabilmente sulle Vendite al Dettaglio nel Regno Unito e sull’Indice dei Prezzi alla Produzione (PPI) tedesco venerdì, cercando ulteriori indicazioni sulle prospettive economiche in entrambi i paesi. La volatilità dei mercati è destinata a persistere mentre gli operatori cercano di interpretare i segnali provenienti da queste variabili economiche e dalle istituzioni finanziarie chiave.

Notiamo quindi che il tasso di cambio EUR/GBP è influenzato da una serie di fattori economici e politici nel Regno Unito e nella zona euro.

L’incertezza legata all’azione futura della BoE e alla dinamica dei salari nel Regno Unito si contrappone alle speculazioni sulla politica monetaria della BCE e all’andamento dell’inflazione nella zona euro.

Nei migliori broker CFD hai la possibilità di fare trading sul cross Eur/Gbp. Tra i broker legali in Italia consigliamo eToro (qui la recensione), dove puoi aprire un conto demo gratis da 100mila euro virtuali per imparare a fare trading senza correre il rischio di perdere soldi veri.

logo broker etoro

Per fare trading forex con eToro clicca qui, e potrai aprire il conto demo gratis per iniziare senza rischiare.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading