Come trovare il trend nelle coppie Forex?

Aggiornamento del
Il metodo per trovare i migliori forex trend - BorsaInside

Se sei atterrato su questo articolo è perchè già hai una certa conoscenza del mercato del Forex e, magari, proprio perchè punti a un miglioramento dei risultati, vorresti imparare un metodo utile per trovare il trend nelle coppie Forex. Non ci sarebbe nulla di male sia perchè l’obiettivo di ogni investitore è il profitto e sia perchè saper identificare le tendenze in atto e quindi scoprire quali sono i cross forex con la tendenza maggiore può essere determinante per l’esito del proprio investimento.

Cosa puoi attenderti e cosa invece sicuramente non troverai in questa breve guida? Di certo potrai trovare delle indicazioni, che nascono dall’esperienza, su come trovare il trend nel coppie forex. Non troverai invece alcun grande trucco che è capace di garantirti al 100% un successo nulla tua attività di trader. Questo sia perchè i trucchi non esistono (invece esistono lo studio e l’esperienza) e sia perchè anche trovando le coppie forex con il trend maggiore, non è poi detto che l’investimento che ne consegue sia destinato ad avere successo. Come si suol dire in questi casi, infatti, le prestazioni passate non sono mai garanzia di quelle future.

Avendo fatto tutte queste premesse, sei ora pronto per scendere nel vivo dell’argomento. Prima di andare avanti, però, è il caso di dare un’istruzione pratica. Nell’articolo parliamo di trading sul forex. Se il broker che stai usando non ti soddisfa o comunque vorresti utilizzare una piattaforma più specializza proprio sulle valute, non andare a casaccio ma scegli solo broker che garantiscono una rapida esecuzione degli ordini. Questa rapidità è fondamentale quando si parla di trading sul Forex. E un broker che permette di avere piena rapidità essendo focalizzato su coppie forex di tutto il mondo è FP Markets. Ne parleremo diffusamente nei prossimi paragrafi.

–APRI UN CONTO DEMO CON FP MARKETS>>

Cosa è il trend nel forex e quanti tipi ne esistono

Nel mercato del forex, trend fa riferimento alla direzione generale in cui si muove il prezzo di una coppia di valute. Si può tradurre in italiano con la parola “tendenza” lasciando inalterato il riferimento ad un lungo periodo di tempo. Il trend nel forex, infatti, si può cogliere solo analizzando più o meno lunghi frame temporali. Per essere chiare un trend a livello intraday è un concetto forzato poichè non si hanno a disposizione reali indicazioni per capire la tendenza in atto. Per forza di cose sono necessarie tempistiche più lunghe.

Ci sono tre principali tipi di trend nel forex:

  • Trend Rialzista (Bullish Trend): in un trend rialzista, il prezzo di una coppia di valute sale costantemente nel tempo. Ciò significa che la valuta di base sta guadagnando valore rispetto all’altra. In questo contesto, gli investitori tendono a comprare in un trend rialzista, sperando di vendere a prezzi più alti in futuro.
  • Trend Ribassista (Bearish Trend): in un trend ribassista, il prezzo sta diminuendo costantemente nel tempo. La valuta di base sta quindi perdendo valore rispetto all’altra. In ottica profitto, gli investitori dovrebbero cercare opportunità di vendita in un trend ribassista, sperando di ricomprare a prezzi più bassi.
  • Trend Laterale (Sideways o Range-bound Trend): quando è in atto questa tendenza, il prezzo oscilla all’interno di un intervallo piuttosto che seguire una direzione netta verso l’alto o verso il basso. In questo caso, non c’è una chiara tendenza direzionale e diventa quindi più difficile capire come posizionarsi.

Come abbiamo già accennato in precedenza, riuscire a identificare il trend è fondamentale per gli investitore, poiché consente di prendere decisioni di trading informate.

Cosa condiziona i trend nel Forex?

L’elenco dei fattori che condizionano i trend nel Forex sarebbe lunghissimo. In estrema sintesi possiamo affermare che i differenziali dei tassi di interesse e market mover come quelli relativi all’ import-export a condizionare più di tutti i trend delle coppie Forex.

Possiamo fare un esempio per chiarire come le tendenze macro condizionino i trend delle coppie forex.

Negli ultimi anni, il mondo finanziario ha assistito a un importante cambiamento di rotta, rappresentato dall’inasprimento monetario delle banche centrali globali. Questo cambio di direzione è stato guidato dalla necessità di affrontare l’inaspettata accelerazione dell’inflazione, che ha raggiunto livelli non visti da oltre 40 anni. Questo repentino aumento dei prezzi ha scosso l’equilibrio economico globale, costringendo le banche centrali a reagire con misure più aggressive per mantenere stabili le economie.

L’inizio di questa nuova fase ha rappresentato un punto di svolta significativo dopo oltre un decennio di politica monetaria ultra-espansiva. Tale politica era stata adottata in risposta alla crisi finanziaria globale del 2008 e successivamente alla pandemia di covid. Tuttavia, l’inasprimento monetario è stato inevitabile, poiché l’inflazione era diventata un fattore preoccupante. Questo cambiamento ha comportato l’innalzamento dei tassi di interesse da parte delle banche centrali di tutto il mondo.

A sua volta l’aumento dei tassi ha avuto un impatto diretto sui mercati finanziari, compresi i mercati Forex. Molti cross che erano rimasti invariati per un periodo prolungato hanno iniziato a mostrare movimenti significativi, aprendo la strada a nuovi trend di trading.

Questo nuovo scenario ha richiesto un adeguamento delle strategie operative utilizzate nell’ultimo decennio. Infatti quelle che hanno reso bene in un ambiente di tassi di interesse bassi e stabili si sono rivelate poco adatte al nuovo contesto. I traders hanno quindi dovuto effettuare un profondo ripensamento.

Come trovare i trend nelle coppie Forex?

Per trovare i trend delle coppie forex è necessario effettuare un’analisi in primo luogo visuale di un qualsiasi grafico. Tuttavia, è solo l’analisi tecnica che può offrire un metodo di identificazione realmente accurato e quindi preciso. In particolare il filtro a 3 SMA (media mobile semplice) si rivela la più semplice e efficiente da usare.

Il 3 SMA non deve essere considerato come una strategia di trading ma solo un filtro che permette di isolare i trend delle coppie forex.

Per applicare un filtro a 3 SMA è necessario aprire un grafico e, in successione, eseguire queste tre operazioni: applicare un trend a breve termine 9-SMA, proseguire con un trend a medio termine 20-SMA e chiudere con un trend a lungo termine a 65-SMA.

Alla fine si possono trarre le conclusioni: se i prezzi registrano costantemente massimi e minimi in aumento allora è in atto un trend al rialzo ma se invece i prezzi segnano massimi e minimi decrescenti allora c’è un trend di ribasso.

Quali sono le coppie forex con i trend maggiori

Sono oltre 100 le coppie forex presenti sul mercato più grande e più liquido al mondo. I trader che operano seguendo le tendenze preferiscono ovviamente quelle principali ossia:

Tutti questi cross possono vantare trend ben stabiliti e alta liquidità e ciò sono punti di forza.

Ad esempio per quello che riguarda il cambio Euro Dollaro, va tenuto conto che attualmente Usa e UE sono tra le prime economie più grandi al mondo ma con profonde differenze tra di loro. Da un lato, infatti, ci sono gli Stati Uniti che evidenziano dati migliori sul Prodotto Interno Lordo mentre l’Europa può vantare surplus commerciale con gli stessi Stati Uniti. Il cambio Euro Dollaro è in assoluto la coppia di valute più liquidità e quindi è l’ideale per i trader che vogliono intercettare i trend.

Miglior broker per fare trading sui trend nel forex: FP Markets

fp markets vince il premio qualita di investment trends per la trade execution 2019

Se sei interessato a fare trading sui trend del Forex, hai una vasta scelta di broker tra cui scegliere. Tuttavia, soprattutto se sei un principiante, è fondamentale usare broker che sono specialisti nel mercato delle valute. Un esempio eccellente in questo senso è FP Markets, un broker con un focus primario sul Forex.

Uno dei punti di forza di FP Markets è la competitività degli spread offerti. Gli spread partono da soli 0.0 PIP, il che rende questo broker una delle opzioni più convenienti disponibili sul mercato. Spread bassi o nulli significa possibilità di massimizzare i profitti dei trader, riducendo i costi.

Oltre agli spread vantaggiosi, FP Markets offre una serie di altri benefici, tra cui:

  1. Assistenza clienti multilingue pluripremiata: FP Markets si distingue per l’assistenza clienti di alta qualità. Il team di supporto è disponibile in diverse lingue ed è stato riconosciuto con premi per l’eccellenza nel settore.
  2. Nessuna manipolazione dei prezzi: La trasparenza è fondamentale nel trading, e FP Markets si impegna a garantire che i prezzi siano equi e non soggetti a manipolazioni.
  3. Trading a basso margine e a basso costo: FP Markets offre condizioni di trading accessibili a tutti, con la possibilità di iniziare con capitali minimi.
  4. Esecuzione degli ordini ad alta velocità: Con il server NY4, FP Markets garantisce un’alta velocità di esecuzione degli ordini e ciò taglio al minimo il rischio di slippage.
  5. Possibilità di Negoziazione 24/5: il mercato Forex è attivo 24 ore su 24, 5 giorni su 7 e grazie a questo orario ampio è possibile entrare e uscire dalle negoziazioni quando lo si vuole.

Da non tralasciare il fatto che FP Markets offre un conto demo gratuito, un’opzione preziosa per i principianti. Questo conto demo ti permette di esercitarti e acquisire esperienza nel trading senza correre il rischio di perdere denaro reale.

CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO DEMO GRATUITO CON FP MARKETS E FARE PRATICA A ZERO RISCHI>>

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading