Golar LNG: Principale giocatore nel mercato offshore della liquefazione del gas con un potenziale del 32,5% e un rendimento del dividendo del 4,1%

Idee di Investimento: Golar LNG - BorsaInside.com

Golar LNG è una società con sede a Bermuda che opera infrastrutture galleggianti offshore per la liquefazione, il trasporto e la rigassificazione del gas naturale liquefatto (LNG). Golar LNG è passata da essere un trasportatore e scaricatore di LNG a una società focalizzata sulla liquefazione del gas senza l’uso di infrastrutture a terra.

Freedom24 Idee Investimento

Qual è l’idea?

  • Crescente domanda di LNG: Si prevede che la produzione di questo carburante aumenterà del 67% entro il 2040 rispetto al 2022 e, in termini monetari, si prevede che le dimensioni del mercato del LNG cresceranno a un tasso di crescita annuo composto (CAGR) del 6,75% raggiungendo i 103,4 miliardi di dollari entro il 2028.
  • Golar LNG è un pioniere nel mercato della Floating Liquefied Natural Gas (FLNG), rappresentando quasi il 20% della capacità di tutti i progetti attivi.
  • Il mercato FLNG è destinato a crescere rapidamente nei prossimi anni, con un CAGR del 24,91% fino al 2028, e le dimensioni del mercato dovrebbero raggiungere i 55,75 miliardi di dollari entro tale data, rispetto ai 14,67 miliardi di dollari del 2021.
  • La nuova nave FLNG di Golar LNG, che raddoppierà la capacità di liquefazione offshore attuale dell’azienda, dovrebbe essere lanciata a breve e iniziare le operazioni nel primo trimestre del 2024.
  • Una nave ancora più grande dell’azienda è nella fase di sviluppo preliminare. Se una decisione di investimento verrà presa entro la fine del 2023, è previsto il lancio entro il 2027.
  • Golar LNG paga dividendi dal 2022, con un rendimento attuale del 4,1%, e ha in corso un programma di riacquisto di azioni che equivale al 4,61% della capitalizzazione di mercato dell’azienda.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU FREEDOM24.COM >>

Perché ci piace Golar LNG Ltd?

Motivo 1. Pioniere nel mercato FLNG

Golar LNG era un classico trasportatore di LNG fino al 2017. Il portafoglio dell’azienda comprendeva almeno 16 navi cisterna LNG, 7 unità di stoccaggio galleggianti e rigassificazione (FSRU) e infrastrutture a terra per consegnare LNG dai porti di rigassificazione ai consumatori finali. Per ulteriori informazioni sull’industria FSRU, consultare il nostro studio di caso sugli investimenti su Excelerate Energy.

Nel 2017, Golar LNG ha lanciato il suo primo progetto FLNG e si è disimpegnata dal settore della consegna di LNG. Così, negli ultimi due anni, l’azienda ha venduto 16 navi e infrastrutture a terra per la rigassificazione e consegna di LNG.

La ragione per cui Golar LNG ha preso questa decisione sono le significative prospettive del nuovo mercato FLNG. Esso è rappresentato da navi specializzate che possono liquefare il gas naturale e trasportarlo contemporaneamente.

La costruzione di infrastrutture a terra per la liquefazione e la rigassificazione del gas naturale è un processo costoso e lungo. Inoltre, l’uso di infrastrutture a terra rende virtualmente impossibili i progetti offshore di LNG, poiché il gas deve poi essere trasportato tramite condotte offshore alle strutture di liquefazione a terra, aumentando notevolmente i costi dei progetti potenziali.

In queste condizioni, è apparso sul mercato una soluzione sotto forma di FLNG. Questa classe di navi è in grado di ricevere il gas e liquefarlo direttamente da un giacimento offshore di gas naturale. La nave trasporta poi il LNG al terminale più vicino o direttamente al consumatore finale. Un altro vantaggio del FLNG è che tali navi possono aumentare la domanda per progetti offshore con piccole riserve di gas, per i quali è impraticabile costruire infrastrutture sottomarine.

Come sottolineato da Golar LNG, l’industria FLNG è in una fase iniziale di sviluppo e, come tale, è destinata a conoscere una forte crescita nei prossimi anni. Secondo Business Research Insights, il mercato FLNG è stato valutato a 14,67 miliardi di dollari nel 2021 e si prevede che raggiungerà i 55,75 miliardi di dollari entro il 2028, crescendo a un CAGR del 24,91%.

Attualmente, Golar LNG dispone di una flotta di quattro navi: due navi cisterna LNG, di cui una dovrebbe essere convertita in un FSRU, e due navi FLNG, una delle quali è nelle fasi finali di costruzione.

Si prevede che il mondo assisterà a un serio squilibrio nella distribuzione geografica degli asset LNG nei prossimi anni. Ad esempio, secondo l’International Gas Union, la capacità totale dei progetti LNG Pre-FID in Nord America supera i 600 milioni di tonnellate/anno, mentre in Africa, America Latina e Medio Oriente combinati è appena di 200 milioni di tonnellate/anno.

Golar LNG
Nuova capacità LNG per paese (in milioni di tonnellate all’anno); fonte: IEEFA

In tali circostanze, i FLNG diventano importanti perché, a differenza delle infrastrutture di liquefazione a terra, non sono “vincolati” a una regione specifica e possono essere spostati tra i campi.

Secondo l’International Gas Union, attualmente ci sono solo cinque navi FLNG operative nel mondo con una capacità combinata di 12,1 milioni di tonnellate all’anno, di cui una appartiene a Golar LNG. L’azienda è l’unica sul mercato che utilizza il FLNG non per i propri bisogni, ma per noleggiarlo ai produttori di gas.

Alla fine di aprile 2023, c’erano progetti FLNG in sviluppo in tutto il mondo con una capacità cumulativa di 134,6 milioni di tonnellate all’anno, la maggior parte dei quali è concentrata negli Stati Uniti.

Golar LNG1
Capacità cumulativa dei progetti FLNG in sviluppo; fonte: International Gas Union

Pertanto, come mostra il diagramma sopra, il mondo sta vivendo un vero e proprio “boom” di FLNG. La capacità dei progetti in fase di sviluppo supera di oltre 10 volte la capacità delle navi operative.

Attualmente, Golar LNG detiene circa il 20% di questo mercato in termini di capacità e ha anche diversi progetti in fase di sviluppo. Poiché l’offerta di navi FLNG è attualmente estremamente bassa, i pionieri del mercato come Golar LNG possono influenzare più attivamente i prezzi del trasporto e trarre vantaggio dal livello estremamente basso di concorrenza.

OTTIENI L’ACCESSO AD ANALISI PLURIPREMIATE – GRATIS SU FREEDOM24 >>

Idee di investimento è una sezione in collaborazione con Freedom24.com – Il centro analitico di Freedom Finance Analytical Center è stato nominato Best of 2020 da Global Banking & Finance Review.

Motivo 2. Crescita della domanda globale di GNL

Negli ultimi anni, la transizione energetica globale ha sempre più favorito il gas naturale come combustibile intermedio sulla via verso un’economia a zero emissioni di carbonio. Questo perché le emissioni di CO2 derivanti dall’uso del gas naturale per la produzione di energia sono circa la metà di quelle dalla combustione del carbone. Un passaggio globale dal carbone al gas rappresenterebbe quindi un passo significativo verso la riduzione delle emissioni di carbonio nell’atmosfera. Questa posizione è condivisa da molti paesi, come la Germania.

Nel contempo, le possibilità di trasportare il gas naturale nel suo stato naturale sono limitate, e i principali produttori di questo combustibile, come gli Stati Uniti e il Qatar, sono generalmente situati a una considerevole distanza dai principali mercati europei.

Allo stesso tempo, il ruolo della Russia come principale fornitore di gas naturale tramite gasdotti all’Europa è significativamente diminuito dopo l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, a causa della politica di sanzioni dell’Unione Europea.

Queste tendenze portano inevitabilmente a una crescente domanda globale di GNL. Secondo le previsioni di Golar LNG, entro il 2040 la domanda globale di GNL aumenterà di quasi il 70% raggiungendo 669 milioni di tonnellate, il che implica un tasso di crescita annuale composto del 3%. Allo stesso tempo, Europa e Asia saranno i principali consumatori di questo tipo di combustibile.

Golar LNG2
Crescita della domanda globale di GNL; fonte: presentazione aziendale

Secondo Mordor Intelligence, in termini monetari, le dimensioni del mercato globale del GNL passeranno da 74,6 miliardi di dollari a 103,4 miliardi di dollari durante il periodo 2023-2028, assumendo un tasso di crescita annuale composto del 6,75%.

Quindi, il gas naturale sta diventando un combustibile di transizione nella fase di trasformazione verde globale. La necessità di fornire gas naturale a diverse regioni del mondo ha significativamente aumentato la domanda di infrastrutture di liquefazione. Questa tendenza è prevista continuare nel lungo termine, offrendo un mercato target in espansione per Golar LNG.

Motivo 3. Disponibilità di nuovi progetti FLNG

Golar LNG, che attualmente possiede circa il 20% della capacità globale di FLNG, sta cercando di aumentare significativamente il suo potenziale di mercato. Al momento, l’azienda opera una singola nave con una capacità di 2,4 milioni di tonnellate all’anno, denominata Hilli (classe MKI), che è noleggiata fino al 2026. Tuttavia, secondo il comunicato stampa di Golar LNG sui risultati finanziari del secondo trimestre del 2023, ad agosto l’azienda ha firmato un memorandum d’intesa con la Nigerian National Petroleum Company, in base al quale Golar LNG è stata autorizzata a utilizzare le sue navi FLNG per liquefare il gas nei campi al largo della Nigeria. Allo stesso tempo, il memorandum consente l’uso non solo della nave Hilli.

A questo proposito, possono essere considerati i progetti FLNG di proprietà di Golar LNG e in fase di costruzione.

Golar LNG3
Progetti esistenti dell’azienda; fonte: presentazione di Golar LNG

Innanzitutto, vale la pena menzionare la nave Gimi (classe MKI), le cui prove saranno completate entro la fine di quest’anno, e la nave diventerà completamente operativa nel primo trimestre del 2024. La capacità di liquefazione sarà di 2,7 milioni di tonnellate all’anno, più del doppio della capacità attuale dell’azienda.

In precedenza, Golar LNG aveva rinviato la data di completamento del progetto a causa di problemi nella catena di approvvigionamento dovuti alla pandemia di coronavirus, il che aveva influenzato negativamente il sentiment degli investitori. Tuttavia, la nave è ora pronta per essere lanciata per i test finali. L’azienda ha annunciato ciò durante un tour per gli investitori tenutosi sulla nave Gimi a Singapore il 23 agosto 2023.

Inoltre, un altro dei progetti di alto livello dell’azienda, MKII, è nella fase di documentazione di progettazione. La sua capacità supererà le potenzialità dei beni esistenti di Golar LNG e ammonta a 3,5 milioni di tonnellate all’anno. La costruzione è prevista essere completata entro l’inizio del 2027 se la fase di Decisione Finale d’Investimento (FID) viene superata entro la fine del 2023.

La strategia di Golar LNG prevede quindi una significativa espansione della capacità di GNL fino al 2027.

Motivo 4. Programma di acquisto di azioni e dividendi

Golar LNG ha un attivo programma di acquisto di azioni e paga un dividendo di $0,25 per trimestre. Il rendimento del dividendo annuale è del 4,1%.

L’importo autorizzato del programma di acquisto di azioni dell’azienda alla fine del secondo trimestre del 2023 era di $120 milioni, pari al 4,63% della capitalizzazione di mercato.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIù SU FREEDOM24

Performance finanziaria

I risultati finanziari di Golar LNG per gli ultimi 12 mesi (TTM) possono essere riassunti come segue:

  • Il fatturato è stato di $279,07 milioni, con un aumento del 4,23% rispetto al 2022.
  • La perdita derivante dai derivati è stata di -$14,01 milioni rispetto a un guadagno di $521 milioni nel 2022.
  • L’EBITDA rettificato è diminuito da $362,98 milioni a $339,37 milioni.
  • Il reddito netto è stato di $106,15 milioni rispetto a $787,77 milioni alla fine dell’anno precedente. Il margine netto è diminuito dal 294,23% al 38,04%.

Il aumento dei ricavi è stato principalmente dovuto alla crescita dei ricavi da gestione del trasporto e della nave, che a sua volta è stato riflessa nei risultati del primo semestre del 2023. È importante notare che l’eccesso di EBITDA rettificato e di reddito netto rispetto ai ricavi è dovuto ai guadagni derivanti da transazioni sui derivati, che l’azienda attribuisce al reddito operativo. Pertanto, riteniamo che questi indicatori siano irrilevanti per l’analisi della posizione finanziaria di Golar LNG e suggeriamo di prestare maggiore attenzione ai flussi di cassa.

Golar LNG4
Dinamica degli indicatori finanziari dell’azienda; fonte: elaborato da Freedom24.com

I risultati finanziari di Golar LNG nel primo semestre del 2023 possono essere riassunti come segue:

  • Il fatturato è cresciuto del 8,09% anno su anno, passando da $140,17 milioni a $151,50 milioni.
  • La perdita derivante dai derivati è stata di -$87,75 milioni rispetto a un profitto di $447,26 milioni l’anno precedente.
  • L’EBITDA rettificato è diminuito da $190,57 milioni a $166,96 milioni.
  • La perdita netta è stata di -$106,41 milioni rispetto a un profitto di $575,21 milioni l’anno precedente.
Golar LNG5
Dinamica dei risultati finanziari dell’azienda per il primo semestre del 2023; fonte: elaborato da Freedom24.com
  • Negli ultimi 12 mesi, il flusso di cassa operativo è salito a $306,97 milioni rispetto ai $279,05 milioni alla fine del 2022.
  • Il flusso di cassa disponibile è aumentato da $11,63 milioni a $76,06 milioni negli ultimi 12 mesi.

La crescita dei flussi di cassa operativi e di quelli liberi è dovuta principalmente all’efficienza operativa migliorata, nonché a una minore spesa di capitale nel primo semestre del 2023.

Golar LNG6
Flusso di cassa dell’azienda; fonte: elaborato da Freedom24.com

Golar LNG ha un bilancio solido:

  • Il debito totale ammonta a $1,19 miliardi.
  • Le disponibilità di cassa ammontano a $770,57 milioni.
  • Il debito netto è di $418,71 milioni, e il rapporto Debito Netto/EBITDA rettificato è di 1,23x per gli ultimi 12 mesi.
  • Il rapporto di copertura degli interessi è di 27,2x.

Questo livello di indebitamento indica una buona stabilità finanziaria dell’azienda. Va anche notato che nell’ultimo anno e mezzo l’azienda è riuscita a migliorare la sua posizione finanziaria, riducendo il rapporto Debito Netto/EBITDA rettificato da 7,64x a 1,23x.

Golar LNG7
Debito Netto/EBITDA rettificato; fonte: elaborato da Freedom24.com

Valutazione delle azioni

Golar LNG è quotata a premio rispetto alla media del settore per EV/Vendite di 10,57x, EV/EBITDA di 8,69x, P/E di 25,66x e alla media del settore Fwd P/E di 10,78x. Il premio è attribuito all’unicità delle operazioni dell’azienda e alla sua posizione in un settore emergente.

Golar LNG8
Stima comparativa; fonte: compilata dall’autore, Finviz, Yahoo

Il target price medio delle principali 8 banche d’investimento di Wall Street è di $32,40 per azione. Secondo il nostro consenso, l’azienda è sottovalutata rispetto ai multipli storici; il valore di mercato equo dell’azione è di $31,20, suggerendo un potenziale rialzo del 32,5%.

Golar LNG9
Obiettivi di prezzo delle banche d’investimento; fonte: elaborato da Freedom24.com

CLICCA QUI PER OTTENERE 30 GIORNI DI TRADNG GRATIS CON FREEDOM24

Rischi chiave

  • Aumento della concorrenza. Ci sono molti progetti FLNG in costruzione e in fase di sviluppo in tutto il mondo. Con il lancio di nuove navi, la concorrenza aumenterà sul mercato, il che potrebbe influire negativamente sulla politica dei prezzi di Golar LNG.
  • Una possibile transizione più rapida dell’economia globale verso fonti di energia rinnovabile potrebbe ridurre la necessità di aumentare la produzione di GNL. In tal caso, la domanda di questo tipo di combustibile potrebbe stagnare, il che potrebbe influire negativamente sull’attuazione della strategia dell’azienda.
  • Possibile cancellazione del progetto della nuova nave di classe MK2. La nave è attualmente nella fase di pre-sviluppo, ma è attivamente presentata dall’azienda nei report agli investitori. Una possibile cancellazione del progetto potrebbe influire negativamente sul sentiment degli investitori e portare a una diminuzione del prezzo delle azioni.
  • L’azienda opera nel mercato del GNL, soggetto a significativa volatilità dei prezzi. Se la crisi energetica europea non si aggrava o se il gas naturale russo torna sul mercato dell’Unione Europea, la redditività dei futuri progetti di GNL potrebbe essere gravemente compromessa.

*Il capitale è a rischio. I risultati di investimento passati non garantiscono rendimenti futuri. La possibilità di fornire accesso a uno strumento finanziario specifico è soggetta a un test di adeguatezza.

*Si prega di considerare il materiale presentato come comunicazione di marketing, non viene fornito né inteso come servizio di “Consulenza sugli investimenti” né come servizio di “Ricerca sugli investimenti”.

*Questa idea di investimento è stata pubblicata su Freedom24.com – ti viene fornita nell’ambito del servizio accessorio di “Ricerca sugli investimenti e analisi finanziarie” in conformità alla Licenza 275/15.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading