eToro

PMI servizi Italia, contrazione per il terzo mese di fila a ottobre

macro

Aggiornamento del dato PMI Servizi per l'Italia: una nuova flessione anche nel mese di ottobre.

Il settore dei servizi in Italia subisce una nuova contrazione, per il terzo mese di fila, nel corso di ottobre 2020. E lo fa, peraltro, a un ritmo più rapido rispetto a quello del mese precedente, proprio mentre l’esecutivo guidato dal premier Conte vara nuove restrizioni finalizzate a cercare di contenere l’ondata di contagi da Covid-19.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L’indice PMI di Ihs Markit, elaborato per il comparto dei servizi, è dunque sceso a 46,7 punti, contro i precedenti 48,8 punti di settembre, e allontanandosi così più celermente dalla soglia dei 50 punti, che separa un’espansione da una contrazione. Le attese degli analisti si aggiravano invece per un decremento a 47 punti.

Più nel dettaglio, Ihs Markit ha affermato che l’indice sui nuovi ordini è calato da 48,4 punti a 45,1 punti, con la lettura più bassa da giugno e sotto quota 50 punti per l’ottavo mese di fila.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X