Deficit/PIL Italia, nuovo aumento nel terzo trimestre 2020

deficit

Prevedibile balzo in avanti del rapporto tra il disavanzo e il Pil, che oggi si attesta al 9,4%.

Il rapporto tra deficit e PIL ha subito un nuovo incremento nel corso del terzo trimestre 2020, portandosi a quota 9,4%, contro il 2,2% dello stesso trimestre dell’anno precedente.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Viene così confermato il trend di crescita registrato nei primi due trimestri dell’anno, come conseguenza prevedibile dell’impatto della crisi pandemica in atto, che ha determinato maggiori erogazioni e minori entrate, per effetto delle misure di contrasto.

Cos’è il rapporto deficit/PIL

Il rapporto deficit/PIL rappresenta un importante indicatore economico, mettendo in evidenza altri due importanti “spie” dello stato di salute di un Paese o di una zona a cui fa riferimento.

In particolar modo, il numeratore, il deficit, è la differenza tra le entrate e le uscite di uno Stato, nel caso in cui le seconde superino le prime.

Il Prodotto Interno Lordo (PIL) è invece determinato dalla somma del valore della produzione di un Paese.

Secondo i parametri europei, il tetto massimo del rapporto del disavanzo con il Prodotto Interno Lordo dovrebbe aggirarsi entro e non oltre il limite del 3%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS