In Asia il giapponese NIKKEI (JAP225) si sta avvicinando all’1%, nonostante uno yen dello 0,25% in ribasso. Le azioni in Cina guadagnano lo 0,75% (Hang Seng) al momento della scrittura. Si noti che le azioni cinesi potrebbero essere state parzialmente supportate da congetture, la PBoC potrebbe ridurre il coefficiente di riserva obbligatoria (RRR) per le banche se i dati sulle riserve valutarie della Cina mostrano un calo al livello più basso da agosto (il rilascio è previsto oggi).

La bilancia commerciale australiana ha registrato un avanzo inferiore alle previsioni ad aprile, in gran parte a causa del calo delle esportazioni. Fonte: Macrobond, XTB Research

Sul fronte FX si può notare che il dollaro americano è di nuovo in flessione essendo tra le peggiori valute a quasi un’ora prima dell’apertura di Londra. L’euro, incoraggiato dai commenti hawkish di ieri dei membri della BCE, è già stato in grado di rompere l’handle di 1,18 mentre la sterlina è rimasta sopra 1,34 ieri.

Prova il trading con una DEMO GRATUITA su XTB.IT >>

Esaminando le letture macroeconomiche che sono state rilasciate durante la notte, vale la pena prestare la massima attenzione a due stampe dall’Australia. L’indice AiG, che misura il rendimento delle costruzioni edili, è sceso a Maggio a 54 da 55,4, mentre i dati commerciali hanno mostrato un’eccedenza in Aprile pari a 997 milioni di AUD, mentre la stima mediana aveva indicato 1 miliardo di AUD. Tuttavia, è necessario sottolineare che il valore di Marzo è stato rivisto al rialzo a 1,731 miliardi da 1,527 miliardi. Infine, aggiungiamo che le esportazioni sono calate del 2% su base mensile mentre le importazioni sono rimaste invariate.

L’australiano continua a lottare con la sua linea di tendenza, ma i tori non sembrano destinati a fallire perché la debolezza dell’AUD potrebbe rivelarsi solo temporanea. Fonte: xStation5

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.