Borsainside.com

Comprare azioni Samsung conviene? Tutte le ragioni per farlo oggi

samsung

I principali analisti rivedono al rialzo il target price delle azioni Samsung a 12 mesi.

È conveniente comprare azioni Samsung oggi? Secondo quanto affermano diversi analisi, la risposta è positiva, soprattutto dopo la compagnia sudcoreana ha svelato il proprio modello di smartphone pieghevole, e dopo che la società statunitense di semiconduttori Nvidia ha affermato che il suo nuovissimo gaming chip sarà prodotto dal gigante dell'elettronica asiatico.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

La ventata di ottimismo su Samsung ha evidentemente trascinato al rialzo le previsioni dei principali osservatori di mercato, con un target price medio (dati Refinitiv) che oggi è quasi un terzo superiore al prezzo attuale di negoziazione. Alcuni analisti sono peraltro ancora più rialzisti su Samsung, con la Daiwa Capital Markets che ha un target price a 12 mesi superiore del 50% rispetto all’attuale prezzo delle azioni.

Per la società, infatti, Samsung Electronics sarebbe in grado di muoversi in un ambiente favorevole per il mercato dei chip nel 2021, e potrebbe dunque approfittare di un migliore posizionamento rispetto ai concorrenti. Il fatto che Nvidia abbia scelto Samsung per produrre i chip di nuovissima generazione è stata evidentemente interpretata come positiva per Samsung, con la compagnia sudcoreana che potrebbe beneficiare di circa un miliardo di dollari di entrate da tale affare.

Tra le altre determinanti che stanno trascinando l’ottimismo degli analisti su Samsung c’è poi quella degli smartphone pieghevoli. Recentemente Samsung ha annunciato il suo Galaxy Z Fold 2 - il terzo smartphone pieghevole dell'azienda, in vendita dal 18 settembre in alcuni mercati internazionali. Sebbene tali device rimangano per ora un prodotto di "nicchia", è lecito pensare che anno dopo anno il numero di cellulare venduti appartenenti a questa categoria sia destinato a crescere.

Nel frattempo, Huawei, uno dei più agguerriti rivali di Samsung, si trova ad affrontare i suoi gravi problemi. L'anno scorso è stata inserita nella black list statunitense, con la conseguenza di aver tagliato i canali di accesso del gigante cinese dei telefoni cellulari al sistema operativo mobile Android di Google. Non è un grosso problema in Cina, dove i servizi di Google sono bloccati, ma lo è in giro per il mondo, dove molti utenti sembrano faticare dinanzi all’idea di abbandonare Android per sposare un sistema operativo nativo di Huawei. Dunque, Samsung potrebbe essere un importante beneficiario della sanzione statunitense nei confronti di Huawei.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS