Cina, le tensioni con gli USA rimarranno ben oltre le elezioni

Le tensioni tra gli Stati Uniti e la Cina rimarranno ben oltre le elezioni presidenziali di novembre, e anche nell’ipotesi in cui il candidato democratico Joe Biden dovesse vincere la tornata in programma tra meno di due mesi.

Secondo quanto afferma una nota di DBS, infatti, i rapporti tra i due giganti dell’economia mondiale sono talmente peggiorati quest’anno che difficilmente si potranno “aggiustare” nel breve termine, con particolare riferimento a quanto avvenuto nel comparto tecnologico: da Huawei a TikTok, sono numerosi gli operatori interessati direttamente dalle iniziative di Washington.

Dunque, anche nello scenario di presidenza Biden, i problemi legati ai rapporti “tecnologici” tra le due nazioni non spariranno. E, per Taimur Baig, capo economista e amministratore delegato di DBS Group Research, al limite è possibile che le tensioni tra gli Stati Uniti di Biden e la Cina potrebbero essere contraddistinte da minore volatilità e più regole.

La settimana scorsa, ricordiamo, gli Stati Uniti hanno imposto restrizioni alle esportazioni verso il più grande produttore cinese di chip, SMIC, citando i rischi che le apparecchiature fornite all’azienda possano essere utilizzate per scopi militari.

Le relazioni tra Washington e Pechino hanno preso una brutta piega fin dal 2018, quando l’amministrazione Trump ha imposto dazi per miliardi di dollari sulle merci cinesi e Pechino ha reagito con le stesse misure punitive, trascinando entrambe le parti in una lunga guerra commerciale.

Sebbene i repubblicani abbiano abbracciato con discreta convinzione l’agenda “American First” di Trump, abbandonando i tradizionali obiettivi di partito come il commercio libero, Biden ha preso una posizione parzialmente diversa, affermando che i dazi hanno danneggiato le imprese e i consumatori americani. Difficilmente però tale presa di posizione potrà invertire la rotta di una relazione bilaterale USA – Cina oramai improntata sulla “sfida”. E, dunque, anche in caso di vittoria, è arduo pensare che Biden possa cambiare completamente la politica internazionale introdotta dal suo predecessore…

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.