eToro

WeChat apre allo yuan digitale: cosa cambia per le criptovalute?

wechat

Un miliardo di utenti di WeChat potranno presto iniziare ad utilizzare lo yuan digitale: una rivoluzione cinese per le criptovalute.

WeChat, la più grande app di messaggistica della Cina e uno dei maggiori servizi di pagamento del Paese, ha annunciato che inizierà a supportare nella sua piattaforma la valuta digitale sovrana cinese.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La Cina sta infatti lavorando allo yuan digitale dal 2014 e non ha ancora iniziato a diffonderlo a livello nazionale. Ma la mossa di WeChat, che ha oltre 1 miliardo di utenti, di supportare la moneta digitale, potrebbe fornirle una spinta enorme se la gente inizierà a usare l’asset per i regolamenti.

WeChat potrebbe non essere così noto agli utenti al di fuori della Cina, ma all'interno della seconda economia più grande del mondo è una sorta di servizio onnipresente. È spesso soprannominata una "super app" perché molti servizi sono racchiusi al suo interno, valutato che le persone la possono utilizzare sia per scambiarsi messaggi che per effettuare pagamenti, chiamare un taxi e ordinare cibo.

WeChat Pay permette di fatti agli utenti di mostrare ai commercianti un codice a barre sul loro telefono per pagare gli articoli in negozio. Può anche essere usato per gli acquisti online.

Fino ad oggi, la People's Bank of China, che emette lo yuan digitale o e-CNY, ha fatto prove limitate in alcune città attraverso lotterie in cui la banca centrale ha distribuito piccole quantità di valuta ad alcuni cittadini.

Tuttavia, ci sono segnali sempre più chiari che banca stia ora cercando di espandere l'uso dello yuan digitale, nonostante nessuna data concreta per un lancio a livello nazionale. Questa settimana, la banca ha lanciato un'applicazione e-CNY per gli utenti in alcune regioni e città della Cina, che consentirà a chiunque - in quelle aree - di scaricare e iscriversi per utilizzare la valuta digitale. In precedenza, gli utenti potevano ottenere l'app solo su invito.

In Cina, WeChat e Alipay, che è gestito da Alibaba affiliato Ant Group, dominano i pagamenti mobili; l'anno scorso, Alipay ha anche iniziato a provare i pagamenti digitali in yuan. Ma WeChat e Alipay sono anche potenziali concorrenti dell'app dello yuan digitale.

Cosa cambia per le criptovalute e come investire

La novità non dovrebbe determinare grandi cambiamenti per l’ecosistema criptovalutario. Se infatti da una parte la scelta potrebbe avvicinare molte persone a utilizzare le criptovalute con maggiore confidenza, è anche vero che la Cina non è certo terreno particolarmente fertile per Bitcoin & co.

Ciò premesso, se desideri investire in modo sicuro con le criptovalute la cosa migliore da fare quella di usare i servizi di trading CFD dei migliori broker regolamentati sul mercato come FPMarkets.

L’apertura di un conto di trading è veloce e gratuito. E, per tutti gli investitori che non hanno alcuna praticità in questo ambito, ricordiamo la possibilità di aprire un conto demo che ti permetterà di investire senza rischi, utilizzando un plafond di denaro virtuale che l’operatore ti metterà a disposizione per tutto il tempo che vorrai.

>>> Clicca qui per aprire un conto demo con FPMarkets (sito ufficiale)! <<<

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X