Ecco come Hong Kong vuole fronteggiare la nuova ondata di Covid

Il governo di Hong Kong ha annunciato che spenderà più di 170 miliardi di dollari HK (21,8 miliardi di dollari) per combattere la pandemia e sostenere l’economia, estendendo ogni misura fino al 20 aprile.

La città sta vivendo la sua quinta ondata di infezioni da coronavirus, con i casi giornalieri che sono saliti a livelli record (ha riportato 8.674 nuovi casi). La scorsa settimana, il responsabile dell’esecutivo Carrie Lam ha escluso un lockdown totale, ma si è attenuto alla politica zero-Covid della Cina.

Di fatti, durante un intervento, il segretario finanziario Paul Chan ha detto che la diffusione del virus ha “inferto un duro colpo a molte persone, sconvolgendo sia la loro vita che il lavoro, e ha seriamente colpito le operazioni delle piccole e medie imprese (…) In questo momento critico, abbiamo bisogno di dirigere più risorse per alleviare le difficoltà delle persone e fornire alle PMI un po’ di respiro in modo da stabilizzare l’economia e mantenere la fiducia del pubblico“, ha detto il segretario.

Le misure economiche annunciate includono:

  • una riduzione del 100% dell’imposta sui profitti per le imprese e degli stipendi, con un tetto massimo di 10.000 dollari di Hong Kong (1.280 dollari);
  • buoni di consumo del valore di 10.000 dollari di Hong Kong;
  • sussidio di 10.000 dollari di Hong Kong per i disoccupati temporanei;
  • rinuncia all’affitto per le imprese che devono essere chiuse a causa delle norme Covid.

Gli interventi hanno anche stanziato 22 miliardi di dollari di Hong Kong per misure “anti-epidemia” volte a potenziare i test Covid, procurando kit e fornendo supporto all’autorità ospedaliera della città, oltre a 6 miliardi di dollari di Hong Kong per acquistare più vaccini come dosi di richiamo.

Al di là degli interventi straordinari, ricordiamo come dopo due anni consecutivi di declino, l’economia di Hong Kong abbia visto una visibile ripresa nel 2021 con una crescita del 6,4%. Ha inoltre previsto una crescita dal 2% al 3,5% per il 2022 e ha precisato come le prospettive a medio termine siano positive.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Asiatiche

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.