Foxconn riprende le operazioni a Shenzhen, pericolo scampato per Apple?

Foxconn, uno dei principali fornitori di Apple, ha annunciato di aver “fondamentalmente” ripreso le normali operazioni a Shenzhen, in Cina, dopo che un aumento dei casi di Covid-19 nella zona aveva determinato una pausa nella produzione della scorsa settimana.

A riportare la notizia è un comunicato di Reuters, che rammenta come Foxconn avesse detto – appena mercoledì scorso – che aveva parzialmente ripreso la produzione a Shenzhen implementando un sistema a “circuito chiuso“. Un sistema che, in altri termini, ha indotto i dipendenti a vivere nello stesso campus dove è situata la fabbrica, al fine di impedire ogni contatto con l’esterno e garantire il consueto ciclo di lavoro.

Sebbene Foxconn produca alcuni iPhone, iPad e Mac a Shenzhen, quasi la metà degli iPhone sono in realtà prodotti in una fabbrica nella provincia di Henan, afferma una nota della Bank of America della scorsa settimana. Gli analisti hanno dunque sostenuto che l’azienda sarebbe in grado di trasferire la produzione a breve termine proprio ad Henan, qualora il lockdown a Shenzhen dovesse essere esteso.

La notizia che giunge dalla Cina sembra dunque rassicurare gli investitori in Apple, alcuni dei quali, pochi giorni fa, si erano espressi timorosi sulla regolarità delle forniture della società di Cupertino a margine della presentazione dei nuovi prodotti del brand americano.

Come investire in Apple

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che sono interessati a fare trading sulle azioni Apple che è possibile investire in questi strumenti finanziari in modo rapido e senza commissioni mediante i servizi di trading CFD dei migliori broker sul mercato come FPMarkets.

L’apertura di un conto di trading è veloce e gratuito. E, per tutti gli investitori che non hanno alcuna praticità in questo ambito, ricordiamo la possibilità di aprire un conto demo che ti permetterà di investire senza rischi, utilizzando un plafond di denaro virtuale che l’operatore ti metterà a disposizione per tutto il tempo che vorrai.

>>> Clicca qui per aprire un conto demo con FPMarkets (sito ufficiale)

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Apple

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.