Nuovo NAFTA, il Messico vuole avere mani libere verso altri partner

Il ministro degli esteri messicano Luis Videgaray ha dichiarato alla propria controparte cinese in una conference call che il nuovo accordo commerciale del Messico con gli Stati Uniti e con il Canada non ostacolerà le relazioni economiche con altri Paesi.

Ricordiamo che il patto destinato a sostituire l’accordo di libero scambio nordamericano (NAFTA) prevede che se uno dei partner (Messico, Stati Uniti o Canada) stipula un accordo di libero scambio con un Paese “non di mercato” come la Cina, gli altri possano abbandonare l’intesa commerciale in sei mesi e formare un proprio accordo bilaterale.

Il meccanismo sosterrebbe gli sforzi del presidente degli Stati Uniti Donald Trump per isolare economicamente la Cina all’interno di uno scenario contraddistinto da una guerra tariffaria crescente tra le due potenze economiche, e darebbe a Washington un efficace veto su qualsiasi accordo commerciale con la Cina da parte del Canada o del Messico.

Tuttavia, Videgaray ha voluto rassicurare i partner cinesi, pur non precisando se il Messico avrebbe cercato un tale accordo, ma limitandosi ad affermare che il nuovo patto, chiamato USMCA, non avrebbe bloccato gli accordi bilaterali con i Paesi non inclusi nell’accordo.

“Videgaray ha sottolineato che nessuna delle sue condizioni costituisce un ostacolo alle relazioni bilaterali o agli scambi economici che il Messico, in quanto Stato sovrano, mantiene con altre nazioni”, ha detto il funzionario cinese degli esteri, Wang Yi, secondo la dichiarazione rilasciata sul sito web del Ministero degli Affari Esteri del Paese asiatico. Wang ha anche definito la Cina e il Messico “partner strategici a tutto tondo”, e ha osservato che entrambi si sono costantemente sostenuti, compresi e fidati l’un l’altro su questioni importanti.

“Qualsiasi accordo bilaterale e multilaterale di libero scambio non dovrebbe essere diretto contro terzi, né limitare i diritti e gli interessi legittimi degli altri membri, e inoltre, non dovrebbe essere escludente”, si legge nella dichiarazione di Wang.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.