Singapore, previsioni PIL – 7,6% nel terzo trimestre 2020

Secondo quanto afferma un panel di economisti e analisti della Banca centrale del Paese sudasiatico, l’economia di Singapore dovrebbe ridursi del 7,6% nel terzo trimestre 2020 rispetto a un anno fa, con la pandemia di coronavirus che rimane la principale minaccia economica che il territorio deve attraversare.

Se i dati saranno confermati, si tratterebbe del terzo trimestre consecutivo di contrazione dell’economia nazionale base annua, ma sarebbe comunque un miglioramento rispetto al calo del secondo trimestre del 13,2%, la peggiore contrazione trimestrale nella storia del Paese.

Per quanto attiene i singoli settori, il panel ha previsto che i servizi di ricettività e ristorazione si contrarranno del 30%, mentre l’edilizia, uno dei settori che dipende maggiormente dai lavoratori stranieri, dovrebbe subire una contrazione del 25%.

Ancora, è stimato che il commercio all’ingrosso e al dettaglio, così come l’industria manifatturiera, dovrebbero subire una contrazione rispettivamente del 6% e dello 0,6% su base annua, mentre il settore finanziario e assicurativo dovrebbe crescere del 4,7%.

Per l’intero anno, poi, gli esperti prevedono un calo del 6% del prodotto interno lordo di Singapore, in linea con le previsioni del governo che prevede una contrazione tra il 5% e il 7%.

Ricordiamo che Singapore è stato uno dei primi Paesi al di fuori della Cina ad essere colpito dal virus. A partire da domenica, il Paese ha confermato più di 57.000 infezioni complessive.

Il governo di Singapore ha imposto un blocco parziale – che ha chiamato “interruttore automatico” – per contenere la diffusione del virus in aprile. La maggior parte di tali misure sono state revocate e quasi tutte le attività economiche hanno potuto riprendere, pur con qualche limitazione per poter arginare la diffusione del virus.

Per quanto attiene il prossimo futuro, il panel stima che l’economia di Singapore continuerà a riprendersi, e che il PIL potrebbe crescere del 5,5% l’anno prossimo, pur tenendo conto che il 90% degli intervistati ha citato un potenziale peggioramento della pandemia di coronavirus come il più grande rischio che pesa sulle prospettive dell’economia di Singapore. Dal lato opposto, il contenimento della malattia da Covid-19 – dovuto per esempio al successo del dispiegamento globale di un vaccino – è stato segnalato come il fattore di maggiore respiro per l’economia di Singapore.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.