Mercati emergenti: su quali Paesi e settori investire nel 2022 secondo RBC GAM

Secondo quanto afferma una recente nota a cura di Philippe Langham, Head of Emerging Markets Equities and Senior Portfolio Manager, RBC Global Asset Management, le prestazioni dell’azionario dei mercati emergenti nel 2021 sono state influenzate negativamente dal sovrappeso dell’Indice MSCI Emerging Markets sulla Cina, che è stata il mercato emergente con la performance più debole negli ultimi 12 mesi, dopo un ottimo 2020.

A sua volta, è facile ricondurre il forte calo del contributo cinese ad alcuni fattori specifici, come ad esempio avvenuto sul fronte dell’incertezza normativa sul settore tecnologico e l’impatto di una politica relativamente rigida.

Considerato che tali determinanti sembrano essere protagonisti di un’evoluzione più incoraggiante, gli analisti di RBC GAM sostengono che sarà importante posizionarsi su quelle aree che saranno probabilmente supportate dal governo, come ad esempio avviene su energia rinnovabile, veicoli elettrici e tecnologia indipendente.

Perché conviene investire nei mercati emergenti

Ciò premesso, sono due i fattori chiave che vengono indicati dagli analisti della società quali determinanti di una positiva prestazione dei mercati emergenti nel medio termine:

  1. gli utili e la crescita relativa dei mercati emergenti dovrebbero migliorare rispetto ai livelli ciclicamente bassi, in virtù della spinta di una migliore produttività, delle riforme strutturali e delle politiche fiscali più favorevoli alla crescita;
  2. le valutazioni dell’azionario emergente restano solide, soprattutto se confrontate con i mercati sviluppati, dopo che negli ultimi anni avevano dato seguito a una sottoperformance.

Su quali settori puntare

Evidentemente, in un contesto quale quello attuale, non basterà puntare genericamente l’attenzione sui mercati emergenti per garantirsi un buon ritorno, ma bisognerà agire con una gestione attiva al fine di individuare le migliori opportunità del momento.

Ad esempio, sottolinea la nota dell’analista, è possibile che i gestori di fondi si focalizzino sui fattori ESG e sulla ricerca dei titoli a più alto dividendo, o ancora sulle small cap.

Sotto il profilo geografico, Corea del Sud, Cile e Messico sono interessanti dal punto di vista delle valutazioni, mentre più cautela viene espressa su Brasile, Russia e Sudafrica, soprattutto a causa della crescita debole aggravata dall’aumento dell’inflazione.

Come investire nelle azioni Amazon

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che sono interessati a fare trading sulle azioni dei mercati emergenti, che è possibile investire in questi strumenti finanziari in modo rapido e senza commissioni mediante i servizi di trading CFD dei migliori broker sul mercato come FPMarkets.

L’apertura di un conto di trading è veloce e gratuito. E, per tutti gli investitori che non hanno alcuna praticità in questo ambito, ricordiamo la possibilità di aprire un conto demo che ti permetterà di investire senza rischi, utilizzando un plafond di denaro virtuale che l’operatore ti metterà a disposizione per tutto il tempo che vorrai.

>>> Clicca qui per aprire un conto demo con FPMarkets (sito ufficiale)!

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.