Il Pakistan ha un nuovo primo ministro: cosa cambia nelle relazioni internazionali?

Il Pakistan ha un nuovo primo ministro e la novità non sembra essere marginale per quanto concerne il futuro delle relazioni con gli Stati Uniti e l’India.

Ieri, infatti, il parlamento pakistano ha scelto Shehbaz Sharif come nuovo premier del Paese, pochi giorni dopo che il suo predecessore Imran Khan è stato sfiduciato in un contesto sempre piuttosto incerto, e in cui – con sorpresa di buona parte degli osservatori – l’esercito pakistano ha scelto di rimanere quasi indifferente.

Nel suo primo discorso, il settantenne Sharif ha affermato che intende rimodellare il Pakistan come “un paradiso per gli investimenti”, annunciando anche un aumento del salario minimo. Certo è che lo scenario in cui opera il Paese non è dei più semplici: il Pakistan è al suo 23° salvataggio da parte del FMI e l’economia del paese è sotto pressione per l’aumento dell’inflazione, oltre il 10% quest’anno, ulteriormente stimolata dalla spirale dei prezzi del greggio e di altre materie prime dopo la guerra in Ucraina.

Tuttavia, Sharif sembra essere un personaggio in grado di riuscire a far ciò che i predecessori non sono riusciti a fare. Si tratta di una figura nota a livello internazionale, con una buona reputazione, forte della positiva esperienza di governatore della più grande provincia del Pakistan, il Punjab. Insomma, un uomo ben noto a tutti gli interlocutori internazionali, compresi USA e Cina.

E l’India? Anche Nuova Delhi presterà attenzione alla nuova amministrazione ed è probabile che la nomina di Sharif possa fornire un’apertura per migliorare le relazioni con il suo vicino…

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.