La Francia vuole sostituire le fonti energetiche russe con quelle degli Emirati Arabi

La Francia ha avviato dei colloqui con gli Emirati Arabi Uniti per la fornitura aggiuntiva di petrolio e gasolio quale alternativa alle fonti energetiche russe. A dichiararlo è stato, poco fa, il ministro delle Finanze Bruno Le Maire.

Il ministro ha detto che la Francia intende anche accelerare gli investimenti nella transizione verso un’energia più pulita, come i parchi eolici offshore, per aumentare l’indipendenza del Paese. “Stiamo cercando dei sostituti alla fornitura di gas o diesel dalla Russia“, ha poi specificato. “Per esempio, gli Emirati Arabi Uniti possono essere una soluzione, almeno temporanea, per sostituire il petrolio e il diesel russi. Sono discussioni già avviate“.

La scorsa settimana l’Unione Europea ha approvato un sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia per la guerra in Ucraina, che include un divieto parziale sulle importazioni di petrolio russo.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha dichiarato che le importazioni di petrolio russo nell’UE saranno ridotte di circa il 92% entro la fine dell’anno, in seguito all’intesa. Ha inoltre dichiarato che non è da escludere un embargo sul gas russo.

Thierry Breton, commissario per il mercato interno dell’UE, ha poi dichiarato in un’intervista separata che il leader russo Vladimir Putin sta usando il gas nel tentativo di dividere l’Europa, mentre continua a condurre una guerra contro l’Ucraina. “Dobbiamo liberarci anche dal gas, perché il gas russo oggi, dobbiamo riavere la nostra autonomia il più rapidamente possibile, perché a Vladimir Putin non piace il progetto europeo“, ha detto Breton. “Per anni ha fatto di tutto per dividere l’Europa. Ora sta usando il gas proprio per dividerci”.

Come investire in petrolio

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che sono interessati a fare trading sul petrolio che è possibile investire in questi strumenti finanziari in modo rapido e senza commissioni mediante i servizi di trading CFD dei migliori broker sul mercato come FPMarkets.

L’apertura di un conto di trading è veloce e gratuito. E, per tutti gli investitori che non hanno alcuna praticità in questo ambito, ricordiamo la possibilità di aprire un conto demo che ti permetterà di investire senza rischi, utilizzando un plafond di denaro virtuale che l’operatore ti metterà a disposizione per tutto il tempo che vorrai.

>>> Clicca qui per aprire un conto demo con FPMarkets (sito ufficiale) <<<

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.