Previsioni miste sul gas naturale a febbraio 2018

Stando a quanto riferiscono i dati ufficiali, la scorsa settimana i prezzi del gas naturale in Europa hanno registrato risultati piuttosto contrastati. Il TTF a un mese ha scambiato tra un minimo di 17.30 Eur / MWh martedì scorso e un massimo di 18,63 Eur / MWh mercoledì. Successivamente, il contratto ha chiuso la scorsa settimana a 17,88 Eur / MWh, al di sopra della chiusura della settimana precedente di 18,10 EUR / MWh. Il contratto al secondo trimestre 2018 ha invece chiuso a 16,58 Eur / MWh, poco cambiato rispetto alla chiusura della settimana precedente di 16,75 Eur / MWh. Il Cal 19 ha chiuso la scorsa settimana a 16,48 Eur / MWh, inferiore al livello di 16,80 Eur / MWh registrato nella chiusura della settimana precedente.

Per quanto concerne una breve panoramica sui principali mercati, stando ai dati della rete nazionale britannica, quello del Regno Unito è attualmente in condizioni di particolare pressione, considerato che i flussi sono saliti a soddisfare una domanda al di sopra della sua ordinarietà stagionale. La domanda totale, comprese le esportazioni e il potere generazione, è stimata a 335 mcm / g il lunedì, ben al di sopra della media stagionale di 321 mcm / g. La produzione di energia da gas è stimata al 44% del totale complessivo, ben al di sotto dei livelli registrati una settimana fa.

Ancora, è emerso come i flussi totali verso il Regno Unito siano ora stimati a 342 milioni di metri cubi / giorno, un livello inferiore alla media di 10 giorni di 354 mcm / g. I volumi dalla Norvegia sono stimati a 115 mcm / g, al di sotto della media a 10 giorni di 131 mcm / g. Le importazioni dal Belgio sono valutate a 56,7 milioni di metri cubi / giorno, leggermente superiore alla media a 10 giorni pari a 54 mcm / g. Infine, le importazioni dai Paesi Bassi sono stimate a 21 milioni di metri cubi / giorno, al di sotto della media a 10 giorni di 23 milioni di metri cubi / giorno.

Le previsioni meteorologiche suggeriscono che le temperature inferiori alla media stagionale resisteranno ancora qualche giorno in Europa occidentale, mentre ci si aspettano condizioni più miti la prossima settimana. Le temperature dovrebbero pertanto aumentare al di sopra del loro storico nella maggior parte delle macro regioni.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo