Moody’s taglia il rating di Barclays

barclays

Moody's riduce il rating di Barclays: ecco per quali motivazioni è avvenuto il downgrade.

CONDIVIDI

Il rating sul debito di Barclays Plc è stato ridotto ad un solo livello al di sopra del “junk” da parte di Moody's Investors Service. Una decisione assunta dopo che l’istituto di credito britannico ha separato le sue attività di investment banking dalle operazioni di vendita al dettaglio dei propri prodotti, al fine di conformarsi alle nuove regole.

Su tale scenario, gli analisti ritengono che anche i rating di alcune delle altre più grandi banche del Regno Unito potrebbero risentire degli stessi effetti, con le nuove regole che dovranno essere necessariamente rispettate entro l'inizio del prossimo anno, e che “minacciano” di apportare conseguente non irrilevanti sui bilanci aziendali, considerato che una più basso rating comporta un innalzamento dei costi di indebitamento.

Ricordiamo in tal proposito che Barclays ha modificato la propria struttura già nel mese di aprile per rispettare le regole del “ring-fencing”, progettate per proteggere la liquidità dei consumatori, attraverso un invito rivolto alle banche a separare le attività potenzialmente più rischiose dai fondi dei depositanti al dettaglio.

Moody's ha dichiarato di attendersi che il cambiamento possa tradursi in maggiori oscillazioni dei profitti nel settore finanziario.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro