Borse europee oggi: conviene investire in azioni?

Borse europee oggi: conviene investire in piena incertezza?
© Shutterstock

Le elezioni europee hanno incrementato i motivi di tensione in Europa eppure non è detto che non conviene investire

CONDIVIDI

Solitamente dopo un appuntamento elettorale di un certo livello si è soliti fare i conti con la finanze e i mercati. Poichè si sono tenute da poche settimane le elezioni per il rinnovo del Parlamento UE, la domanda che poniamo è: conviene investire sulle borse europee oggi? Prima di dare una risposta a questo interrogativo è però il caso di fare una puntualizzazione. Dire borse europee non è la stessa cosa del dire Wall Street o borsa del Giappone. Quello di borse europee è un concetto esclusivamente geografico visto e considerato che una borsa europea vera non esiste nè esisterà chissà per quanto tempo. 

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Le borse europee oggi altro non sono che la sommatoria delle singole borse nazionali. Quando ci si chiede quali sono le borse europee si parte con il solito elenco che include Borsa Italiana, la borsa di Francoforte, quella di Madrid, quella di Parigi e così via. Già questo aspetto basterebbe a farsi un'idea della debolezza dell'Europa dal punto di vista finanziario oltre che politico.

Fatta questa premessa e con tutti i limiti del caso ci si chiede se investire sulle borse europee oggi conviene oppure no? Ad una prima impressione le borse del Vecchio Continente potrebbero dare l'idea di un terreno minato non solo a causa dei problemi strutturali che si sono indicati in precedenza ma anche a causa dell'esito del voto europee di fine maggio. Le elezioni hanno dato un esito frammentato e incerto. Insomma come effetto delle azioni europee a tensioni si sono aggiunte altre tensioni. Eppure, nonostante tutto questo, investire sulle borse europee ha senso

Perchè investire sulle borse europee oggi?

Ci sono ben tre buoni motivi per cui investire sulle borse europee oggi è un'idea da tenere in debita considerazione. Il primo di questi motivi è l'alto premio al rischio che i mercati europei pagano, il secondo è rappresentato dal fatto che il rapporto price earning basso e il terzo motivo riguarda il fatto che le borse europee da tempo non siano più di moda. Si procederà ora con'analisi, punto per punto, di ognuno di questi motivi per cui investire sulle borse europee conviene. 

Borse europee e alto premio al rischio

Dal punto di vista tecnico, quindi come definizione, il premio al rischio è il maggiore rendimento che le azioni offrono nel confronto con i bond. Se si decide di investire quando questo valore è basso si corrono forti rischi. 

Poichè le azioni presentano un rischio maggiore dei bond, infatti, il premio al rischio deve essere positivo. Ebbene le borse europee oggi presentano un premio al rischio che è pari al 7 per cento. E' questa percentuale a suggerire che investire nelle borse europee oggi conviene. 

Rapporto price earning borse europee

Il rapporto price earning altro non è che il rapporto tra prezzo e utili. Questo indicatore viene usato per stabilire il livelli di convenienza di un mercato rispetto ad un altro. Il rapporto price earning delle borse europee è pari a 14,80 ed è in linea con la media storica a 10 anni nonchè più basso rispetto a quello di tante altre borse di tutto il mondo. E' per questo che investire nelle borse europee oggi conviene anche perchè ad un price earning basso corrisponde un elevato livello di rendimento

Le azioni europee sono quindi competitive nel confronto con le obbligazioni europee.

Borse europee oggi non più di moda

Tutti i migliori traders sanno perfettamente che le borse migliori sono quelle capaci di restare più nell'ombra. I veri profitti stanno in quei mercati che la maggior parte degli investitori non prende in considerazione. 

Le borse europee oggi possono essere considerate non di moda anche perchè la vulgata che va per la maggiore da inizio 2019 è quella che vede l'Europa non avere grandi margini di crescita economica. 

Ci sono però alcuni indicatori che sembrano lasciar intendere che il peggio sia alle spalle. Secondo questi indicatori l'Europa non andrà in contro ad una grande crescita ma migliorerà comunque la sua performance. Anche questo è un buon motivo per investire sulle azioni europee oggi. 

Come investire in azioni europee

Per investire in azioni europee ci sono due strade a disposizione. E' possibile comprare azioni delle borse dell'area Euro oppure comprare azioni europee. E' possibile inserire tali azioni in portafoglio con un ETF o su MSCI Emu.

La composizione dell'indice MSCI Europe è così vasta (440 i titoli presenti, 15 gli stati rappresentati) da poter garantire una scelta ponderata. Oltre alla solita compravendita di azioni è anche possibile investire in azioni europee senza maturare il possesso del titolo ossia attraverso il CFD Trading

Scegliendo il trading di CFD non investirai sulle azioni europee ma su uno strumento di tipo derivato che ha come sottostante le azioni europee. Questo meccanismo ti consente di guadagnare anche con le azioni europee al ribasso. E' infatti sufficiente aprire una posizione short. Per imparare a fare CFD Trading sulle borse europee in modo corretto, ti consiglio prima di fare pratica con un conto demo. 

Investire in azioni europee con eToro

Se vuoi imparare a fare Trading di CFD sulle azioni europee, puoi approfittare dell'offerat di eToro. Il noto broker di social trading ti offre ben 100000 euro virtuali per imparare a fare trading online sulle azioni europee. Gli asset disponbili su eToro sono tantissimi e, grazie alla natura sociale del broker, potrai anche interagire con altri traders. 

eToro, inoltre, ti offre la possibilità di accedere alla funzione Copy Trader con la quale è possiboile copiare le mosse e le strategie trading degli investitori più bravi. In pratica se non ti senti sicuro delle tue capacità puoi guadagnare comunque copiando le strategia di altri traders (scopri tutto leggendo la recensione eToro).

Grazie all'enorme liquidità virtuale presente sul tuo conto demo, potrai operare senza limiti di tempo e imparare così ad investire in azioni europee. Quando ti sentirai pronto potrai passare al denaro reale e, in tal caso, gli spread applicati saranno molto bassi e competitivi. 

Conto demo eToro

Scegli tra tante azioni europee

Attiva la funzione CopyTrader

Inizia a replicare le mosse dei traders più bravi

Piattaforma di trading sicura al 100%

PS: Lo sapevi che eToro ha lanciato l'offerta zero commissioni per fare tradiing sulle azioni?>>> I dettagli li trovi a questo articolo

Investire in azioni europee con Plus500

Se vuoi investire in azioni europee con un broker affidabile e che possa vantare una lunga esperienza alle spalle, allora puoi scegliere Plus500. Aprire un conto demo con Plus500 è molto conveniente in quanto ti consente di avere a disposizione tutto il tempo di cui hai necessità per imparare ad operare. 

La piattaforma Plus500 è intuitiva e molto facile da utilizzare. Questo ti avvantaggia nelle operazioni di immissione degli ordini. Se vuoi conoscere tutte le caratteristiche del broker non devi far altro che leggere la nostra recensione Plus500

Il momento del passaggio dal conto demo a quello reale, e quindi la possibilità di investire in azioni europee, è molto conveniente visto e considerato che spread e commissioni del broker per fare trading online sulle azioni europee sono competitivi. 

>>>Conto demo gratis su Plus500 per investire sulle azioni europee: clicca qui >>>

Investire in azioni europee: vantaggi e svantaggi

Investire in azioni europee presenta ovviamente vantaggi ma presenta anche svantaggi. Per maturare una gestione ottimale del proprio portafoglio è sempre consigliabile NON investire solo sulle azioni europee ma bensì inserire i titoli delle borse europee in un più vasto portafoglio che include anche titoli di altre aree geografiche. Un'idea potrebbe essere quella di incrementare il peso delle azioni europee rispetto a quello degli altri titoli.

Ad esempio in un portafoglio che include sia azioni europee che azioni di Wall Street, si potrebbe pensare di incrementare la prima quota e ridurre la seconda. Attenzione però a non farsi trasportare dalle facili euforie perchè investire sulle borse europee oggi presenta anche degli svantaggi e non solo dei vantaggi. Ad esempio non si può escludere che la situazione di stagnazione finanziaria che caratterizza i mercati europei possa durare a lungo o che le possibilità di ripresa economica dell'area Euro si riducano. In fin dei conti quando si parla di svantaggi delle borse europee si finisce con il pagare le conseguenze del fatto che le borse europee...non esistono. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+