Borsainside.com

Fiducia consumatori in aumento a novembre, bene l’Europa

state

State Street pubblica il suo ICI aggiornato a novembre: bene la fiducia degli investitori europei.

State Street Corporation ha da poco pubblicato i dati relativi allo State Street Investor Confidence Index (ICI) aggiornato al mese di novembre, manifestando come a livello globale l’indice sulla fiducia degli investitori abbia mostrato un incremento di 1,7 punti a quota 80,9 punti, contro i 79,2 punti del mese di ottobre.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Si noti come il miglioramento del sentiment globale sia stato guidato dalla prestazione dell’Europa, con un miglioramento dell’indice di 1,1 punti a quota 133,9 punti. Di contro, l’indice nordamericano è rimasto stabile a 67,7 punti, mentre quello asiatico ha registrato un calo lieve di 0,1 punti, a 85,6 punti.

Nel mese di novembre la fiducia degli investitori a livello globale è aumentata, ma rimane comunque ben al di sotto della soglia di neutralità (100), coerentemente con l'attitudine prudente mostrata dagli investitori da fine 2018”, ha dichiarato nel comunicato stampa diramato ai media Kenneth Froot di State Street Associates, divisione di servizi di ricerca e consulenza di State Street Global Markets. “La netta differenza regionale tra Nord America ed Europa è rimasta stabile, in particolare a causa dell'incertezza politica relativa alle audizioni sull'impeachment e della guerra commerciale che continua a pesare sul sentiment degli investitori negli Stati Uniti”.

Gli ha fatto eco Michael Metcalfe, Senior managing director e Head of Global Macro Strategy di State Street Global Markets, che ha sottolineato come la fiducia degli investitori europei resta elevata, e che l’ultima volta che la fiducia degli investitori europei è stata così elevata risale a poco prima del primo round di acquisto di titoli di Stato da parte della BCE a fine 2014.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS