Lidl chiude 2019 in crescita, ma sale la preoccupazione per gli effetti del lockdown

Lidl ha annunciato di aver chiuso il 2019 con risultati in crescita sul mercato italiano. Un esercizio – quello dell’anno trascorso – che ha portato in dote un fatturato in sviluppo rispetto ai 4,8 miliardi di euro registrati nel 2018.

Ad affermarlo è, in occasione dell’inaugurazione del nuovo supermercato milanese, in via delle Forze Armate, il presidente di Lidl Italia, Massimiliano Silvestri.

Con tale opportunità di incontro, Silvestri si è anche soffermato su un 2020 evidentemente molto complicato. La fase del lockdown – ha affermato il top manager della divisione italiana del gruppo europeo – è infatti stata molto pesante e impegnativa, a causa della limitazione alla mobilitazione e agli orari di apertura che hanno pesato sullo sviluppo nei mesi di marzo e aprile. Bisognerà dunque comprendere quali saranno gli impatti sull’intero bilancio d’esercizio, al netto del rischio che potrebbero esservi delle ripercussioni future in caso di nuove misure di contenimento della pandemia.

Per quanto attiene invece il 2019, l’esercizio fiscale chiuso a febbraio 2020 si è concluso positivamente, anche se i risultati definitivi saranno annunciati solamente alla fine di luglio. Intanto, però, il presidente ha dichiarato che Lidl Italia ha consolidato la propria quota di mercato con una crescita delle vendite a una cifra (dunque, inferiore al 10% tendenziale).

Il 2019 viene dunque definito dall’amministratore delegato finanza Luca Boselli come “un anno positivo in termini di fatturato, con un incremento superiore alla media di mercato e in linea con le nostre aspettative“. Boselli aggiunge poi che quest’anno fiscale è partito in una condizione di piena emergenza sanitaria (marzo 2020) e che indipendentemente da questi mesi estremamente difficili, il gruppo rimane fermamente determinato nel proseguire il proprio piano di sviluppo.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.