SuperLega, JP Morgan conferma l’intenzione di finanziare la nuova competizione calcistica

JP Morgan, una delle principali banche d’affari del Pianeta, ha confermato la propria intenzione di finanziare il progetto della SuperLega. A confermarlo è un portavoce dell’istituto all’agenzia di stampa Reuters, al quale è stato ribadito il via libera al finanziamento della transazione: in tutto, 3,5 miliardi di euro rivolti ai 12 club firmatari (ma le società fondatrici saranno alla fine 15), utili per supportare i loro piani di investimento infrastrutturale e fronteggiare l’impatto della pandemia.

Secondo il Financial Times sarà dunque JP Morgan a supportare finanziariamente il fabbisogno dei club, con un prestito a 23 anni ad un tasso compreso tra il 2 e il 3%. Alla fine, ogni club fondatore dovrebbe ricevere una media di 200-300 milioni di euro.

Fin qui, quanto è stato dichiarato a Reuters. Ma l’operazione sarà realmente così lineare e priva di ostacoli come i club fondatori vorrebbero ipotizzare?

In realtà, da più parti si sono sollevate aspre critiche. Tanto che Uefa, Fifa e Leghe nazionali hanno già anticipato l’intenzione di passare ai fatti, aprendo vertenze giudiziarie e richieste di risarcimento dei danni che rischiano di rendere molto teso il già complicato scenario.

Dal canto loro i club fondatori (per l’Italia ci sono Juventus, Inter e Milan) intendono andare avanti con questo progetto e, soprattutto, coinvolgere altre parti in causa. Attualmente dei 12 club, 3 sono italiani, 3 sono spagnoli e 6 sono inglesi. Il coinvolgimento del Paris Saint-Germain e quello del Bayern Monaco sembrano essere in salita, ma le sorprese, in quella che potrebbe essere una clamorosa rivoluzione del calcio moderno, sembrano essere dietro l’angolo.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.