Decisioni riunione BCE oggi 3 febbraio 2022 e discorso Lagarde: i punti caldi

Cosa ha deciso la BCE nella riunione di oggi 3 febbraio 2022? Quali sono stati i principali punti affrontati dalla Lagarde nel corso del suo discorso? Nei paragrafi successivi dell’articolo è possibile trovare quelle che erano le previsioni della vigilia. In questa sede di focalizziamo invece sulle decisioni ufficiali. 

La BCE, come da attese, ha confermato i tassi di interesse che quindi restano invariati a zero. Il tasso sui depositi, invece, rimane inchiodato al -0,5%. Per quanto riguarda il futuro, invece, l’EuroTower ha specificato che i tassi resteranno su livelli pari o anche inferiori a quelli attuali fino a quando l’inflazione non raggiungerà il 2 per cento prima del termine del suo orizzonte di proiezione e in modo duraturo per il resto dell’orizzonte di proiezione. 

La BCE ha inoltre comunicato che il Consiglio direttivo dell’EuroTower effettuerà gli acquisti netti di attività nell’ambito del PEPP (pandemic emergency purchase programme) ad un ritmo più contenuto rispetto a quello del trimestre precedente. Ad ogni modo l’interruzione degli acquisti netti di attività del PEPP avverrà a fine marzo 2022. 

La BCE ha anche precisato che la futura riduzione del portafoglio del PEPP verrà gestita in modo tale da evitare che ci possano essere accavallamenti con la politica monetaria perseguita. Ciò significa che la flessibilità sarà un elemento fondamentale per la gestione delle strategie. L’EuroTower ha anche stabilito che gli acquisti netti nell’ambito dell’asset purchase programme (APP) saranno effettuati ad un ritmo mensile di 40 miliardi di euro nel secondo trimestre del 2022 mentre saranno ridotti a 30 miliardi nel trimestre successivo. 

Per quanto riguarda invece il discorso della Lagarde, la governatrice ha ammesso che la pressione dell’inflazione è in aumento e che i rischi sono tutti al rialzo. In merito alle aspettative di un aumento dei tassi nel 2022, la governatrice è apparsa più prudente rispetto alla posizione assunta a dicembre, affermando che una valutazione sul possibile incremento del costo del denaro sarà al centro del board di marzo 2022. 

Vuoi sfruttare le decisioni di politica monetaria della BCE per fare trading online? Scegliendo il broker Plus500 (qui la nostra recensione) avrai la demo gratuita per imparare a fare CFD Trading su indici di borsa e forex. 

Plus500 Trading CTA

Come investire in vista della riunione BCE di oggi 3 febbraio 2022

Come abbiamo avuto modo di evidenziare in altri articoli, l’evento clou della giornata è rappresentato dal meeting della Banca Centrale Europea e della successiva consueta conferenza stampa della governatrice Lagarde. Gli investitori, come sempre avviene in occasione degli appuntamenti di politica monetaria, sono a caccia di indicazioni su quelle che potrebbero essere le decisioni dell’EuroTower.

In particolare, considerando anche quanto avvenuto al di là dell’oceano con la FED, l’attenzione è rivolta alle possibili delibere sui tassi BCE nonchè ad eventuali dichiarazioni riguardanti il piano PEPP. Altro tema caldo su cui sarà focalizzata l’attenzione del mercato è l’inflazione. E’ scontato che nel discorso della Lagarde ci saranno riferimenti all’andamento record dei prezzi al consumo ma cosa dirà, nello specifico, la governatrice a proposito di quella che è oramai una vera emergenza continentale?

Per rispondere a tutte queste domande abbiamo pensato ad un articolo focalizzato sulle previsioni riunione BCE di oggi 3 febbraio 2022 che contenga anche riferimenti ai possibili temi del discorso della Lagarde. 

Perchè tanta attenzione all’argomento? La risposta è semplice: i meeting della banche centrali sono sempre un’occasione per fare trading online. A tal riguardo ricordiamo che il broker eToro (leggi qui la nostra recensione) consente di speculare sia sui cambi (Euro Dollaro in testa) che sugli indici delle borse europee usando una sola piattaforma. eToro, inoltre, offre la demo gratuita per imparare a fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Scopri come fare trading CFD da una sola piattaforma>>>clicca qui per avere la demo eToro, è gratis

miglior piattaforma cfd

Riunione BCE oggi 3 febbraio 2022 previsioni 

Le opinioni degli analisti in merito a quelle che saranno le decisioni BCE nel board di oggi sono convergenti. Secondo Franck Dixmier, Global CIO Fixed Income di Allianz, la Banca Centrale Europea potrebbe ribadire il suo approccio pragmatico ed agile confermando di essere sempre pronta ad un intervento rapido nel caso in cui le condizioni lo rendessero necessario. A prescindere però da questo approccio l’analista non si aspetta nessun impatto significativo per gli investitori dal meeting EuroTower di oggi. Infatti l’aumento di 10 punti base del tasso sui depositi a -0,40 per cento previsto a settembre 2022 non dovrebbe essere anticipato (almeno per adesso). 

Secondo Althea Spinozzi, Senior Fixed Income per BG SAXO, la Banca Centrale Europea è in una posizione difficile. Infatti da un lato l’EuroTower deve continuare a tenere aperta l’opzione della lotta contro l’inflazione, mentre dall’altro deve cercare di evitare di innescare un sell-off più profondo sul mercato sovrano europeo. Praticamente l’EuroTower sembra essere finito in una sorta di vicolo cieco visto che sia la Federal Reserve che la Banca d’Inghilterra hanno detto chiaramente di essere intenzionate a varare politiche monetarie decisamente aggressive.

Inoltre, ha aggiunto l’analista, va tenuto conto che i rendimenti dell’area dell’euro sono visti in aumento. 

In questo contesto, ha poi aggiunto Althea Spinozzi, la governatrice Christine Lagarde potrebbe anche aprire la porta ad un rialzo dei tassi nel 2022, deludendo in questo modo le aspettative dei mercati. In tal caso, ha concluso l’analista, si potrebbe anche verificare un rally contenuto dei sovrani europei che avrebbe conseguenze sulla Moneta Unica. L’Euro, infatti, crollerebbe.

Sfrutta le decisioni BCE per fare trading su Forex e borse>>>clicca qui per prendere la demo eToro, è gratis

Discorso Lagarde oggi 3 febbraio 2022: previsioni 

Le previsioni sui temi che la Lagarde potrebbe toccare nel corso del suo discorso sono invece al centro di un’analisi condotta da François Rimeu, Senior Strategist presso La Française AM. L’esperto, che non si attende novità dal meeting, ritiene che la governatrice della BCE possa riconoscere che l’inflazione segue oramai un trend al rialzo e che possa essere necessario, già nel board di marzo, procedere con una revisione delle previsioni sull’inflazione 2022. 

L’incertezza, secondo l’esperto, è molta alta soprattutto per quanto concernte l’andamento dell’inflazione a medio-lungo termine. Proprio le prospettive di crescita sono il motivo per cui la BCE, alla fine, non potrà che decedere di rinviare qualsiasi annuncio significativo.

Insomma per la Presidentessa Lagarde potrebbe essere difficile non assumere un atteggiamento hawkish mentre le attese di inflazione per il 2022 continuano a galoppare. E’ possibile che la Lagarde, nel corso della conferenza stampa, possa cercare di respingere senza successo le attese dei mercati per un aumento dei tassi BCE. 

Per la cronaca, alle ore 13:45 è prevista la comunicazione sulle decisioni di politica monetaria della Banca centrale europea. Il discorso della presidentessa Lagarde si terrà a partire dalle 14,30.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.