MPS: trimestrale torna in utile, occasione per fare trading su azioni oggi?

Finalmente arriva una trimestrale positiva per Monte dei Paschi e si apre la possibilità che le azioni MPS possano segnare variazioni di prezzo positive in apertura di seduta su Borsa Italiana oggi. Monte dei Paschi ha chiuso il primo trimestre 2018 con un utile pari a 187,6 milioni di euro facendo molto meglio del rosso di 169,2 milioni di euro che era emerso al termine del primo trimestre dello scorso esercizio. Il passaggio dalla perdita ad un utile netto è avvenuto grazie anche al calo molto marcato degli oneri operativi. Questo indicatore, infatti, ha segnato un calo dell’8,7% su base annua. Se l’utile Monte dei Paschi è finalmente passato in positivo, altrettanto non si può dire per il fatturato. I ricavi di Monte dei Paschi del primo trimestre 2018, infatti, hanno segnato un ribasso del 6% attestandosi a quota 877 milioni di euro. In ribasso anche il margine operativo di interesse di Monte dei Paschi che ha segnato un calo del 7,9% scendendo a 421,5 milioni di euro a causa della dinamica negativa degli attivi fruttiferi.

Situazioni patrimoniale di Monte dei Paschi di Siena al 31 marzo 2018. Alla fine del mese di marzo gli impeghi alla clientela della banca toscana erano pari a circa 89,3 miliardi di euro, in aumento di 2,9 miliardi di euro rispetto a fine dicembre 2017. Sempre al 31 marzo 2018 i crediti deteriorati lordi del Monte dei Paschi di Siena erano pari a circa a 42,6 miliardi di euro in ribasso di circa 0,3 miliardi rispetto all’inizio dell’anno. L’esposizione netta di crediti deteriorati MPS al 31 marzo 2018 si è attestata a 13,3 miliardi di euro con un calo di 1,5 miliardi di euro rispetto al 31 dicembre 2017. In relazione ai ratio patrimoniali di Monte dei Paschi, invece, al 31 marzo 2018 il Common Equity Tier1 Ratio era sceso al 14,4%, dato che si confronta con il 14,8% di inizio anno. Sempre a fine marzo il patrimonio netto di Monte dei Paschi si era ridotto a 9,3 miliardi di euro dai 10,4 miliardi di inizio anno. Il calo è stato determinato in questo caso dalla revisione di alcuni principi contabili.

Il prezzo delle azioni Monte dei Paschi su Borsa Italiana oggi riparte da 2,733 euro. La trimestrale MPS potrebbe un’occasione di visibilità per la banca toscana la cui performance è negativa sia su base mensile che su base semestrale. Nell’ultimo mese, infatti, la quotazione BMPS ha segnato un calo del 3,8% mentre su base semestrale la flessione è stata del 36% circa. Con la trimestrale gli investitori potrebbero essere spinti a fare trading oggi sulle azioni MPS. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.