Borsainside.com

Trimestrale Mediaset: dopo i conti, segnali divergenti per le azioni oggi

Trimestrale Mediaset: dopo i conti, segnali divergenti per le azioni oggi

Mediaset ha chiuso il primo trimestre 2018 con un calo dei ricavi e dell'utile ma anche l'indebitamento è sceso

Come posizionarsi sulle azioni Mediaset in considerazione dei conti trimestrali diffusi ieri sera, a mercati chiusi, dalla società? Sul Ftse Mib oggi è meglio comprare o vendere azioni Mediaset? Per elaborare una strategia trading di brevissimo periodo sull'andamento del titolo Mediaset in avvio di seduta è necessario tenere in considerazione quelle che sono le indicazioni emerse dalla trimestrale della società. 




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Mediaset ha chiuso il primo trimestre con un calo dell'utile e dei ricavi. L'utile al 31 marzo 2018 è stato pari a 3,5 milioni di euro contro gli 15,8 milioni di euro emersi alla fine del primo trimestre 2017 mentre il fatturato è ammontato a 860,6 milioni di euro rispetto agli 889,3 milioni del primo trimestre 2017. Il dato su base geografica conferma che per Mediaset non esistono più isole felici. I ricavi, infatti, hanno registrato una flessione sia sul mercato spagnolo che su quello italiano. Variazione negativa anche per il reddito operativo della società che è stato pari a 53,9 milioni di euro, in ribasso rispetto ai 76,2 milioni del primo trimestre 2017. Fin qui le indicazioni negative che emergono dai conti trimestrali di Mediaset. Ci sono però, tra le varie voci, anche due aspetti positivi. Il primo riguarda l'indebitamento e il secondo le previsioni 2018. Mediaset ha chiuso il primo trimestre 2018 con un indebitamento finanziario netto in calo a 1,38 miliardi di euro contro gli 1,39 miliardi di euro di debito emersi alla fine dell'esercizio 2017 (dato al 31 dicembre 2017). Per quello che riguarda invece le previsioni sull'esercizio 2018, la società ha evidenziato che nei primi quattro mesi del 2018 la raccolta pubblicitaria del gruppo in Italia ha registrato un andamento pari a quello di un anno fa. Sulla base dei dati in mano al management, le previsioni per mese di maggio vedono la raccolta pubblicitaria Mediaset del periodo compreso tra gennaio e maggio in aumento rispetto ai dati dei primi cinque mesi del 2017.

Il prezzo delle azioni Mediaset sul Ftse Mib oggi parte da 3,28 euro. La performace della società è stata positiva per il 2,06% nell'ultimo mese. Per quello che riguarda l'andamento su base annua, invece, la quotazione Mediaset ha segnato un calo del 9,5%. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
FXCM
  • Licenza: FCA – Consob
  • Sede anche in Italia;
  • Molte piattaforme di trading.
Broker con sede in Italia, molte piattaforme di trading Prova Gratis FXCM opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS