Unicredit blocca trading sulle opzioni binarie e certificati Corridor

unicredit

Unicredit si conforma alle decisioni comunitarie e blocca trading di strumenti binari.

CONDIVIDI

Con recente nota UniCredit ha informato che i certificati che sono denominati “Corridor” e che sono quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana, sono interessati dalla decisione 2018/795 dell’ESMA, adottata in data 22 maggio 2018 e, dunque, non possono essere commercializzati mediante le piattaforme dell’istituto di credito.

“Pertanto – si legge nel comunicato - è proibita temporaneamente, a partire dal 2 Luglio 2018, ogni attività di commercializzazione, distribuzione e vendita delle opzioni binarie alla clientela al dettaglio nell’Unione Europea”.

Il comunicato rammenta altresì come a partire dal 2 Luglio, UniCredit - in qualità di manufacturer - “provvederà all’esclusione della clientela al dettaglio dal mercato di riferimento (target market) degli strumenti Corridor”, e con il ruolo di specialist, “limiterà l’attività di market making relativa ai Corridor alla sola esposizione di proposte di negoziazione in modalità di acquisto (bid only)”.

Ricordiamo infine che i codici Isin dei prodotti oggetto del provvedimento sono: DE000HV40NG2, DE000HV40NK4, DE000HV40NN8, DE000HV40N03, DE000HV40N37 e DE000HV40N60.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro