Aste BTP oggi: risultati collocamento e rendimenti settennale, trentennale e ottobre 2021

Aste BTP oggi: risultati collocamento e rendimenti settennale, trentennale e ottobre 2021
© Shutterstock

In asta oggi ben 3 BTP tra cui un titolo a 30 anni il cui rendimento è stato in aumento

CONDIVIDI

Maxi collocamento di BPT da parte del Tesoro oggi. In asta sono andati ben tre diversi titoli con caratteristiche e lunghezza molto differenti tra loro. Il collocamento ha riguardato un BTP trentennale, un BTP settennale e un BTP con scadenza ottobre 2021. 

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

La Banca d'Italia ha reso noto che, in relazione al collocamento della dodicesima tranche del BTP con scadenza 1 marzo 2048, codice ISIN IT0005273013 e tasso di interesse annuo lordo del 3,45 per cento, ad essere collocati sono stati titoli per un ammontare complessivo pari a 1,25 miliardi di euro, al massimo della forchetta indicata dal Tesoro prima dell'operazione e compresa tra 750 milioni e, appunto, 1,25 miliardi di euro. La domanda da parte degli investitori è stata buona con richieste per un controvalore complessivo di 1,69 miliardi circa e un rapporto di copertura che si è attestato a 1,35. Considerando questi dati il rendimento lordo del BTP a 30 anni in asta oggi è stato fissato al 3,68 per cento.

Sempre Bankitalia ha annunciato che nell'asta di oggi della settima tranche del BTP scadenza 15 novembre 2025, codice ISIN: IT0005345183 e cedola del 2,5 per cento, l'ammontare complessivo del titoli collocati è stato pari a 2,25 miliardi di euro, valore che si confronta con una domanda pari a circa 3,69 miliardi. Il BTP settennale in collocamento oggi, quindi, è stato senza dubbio accolto positivamente dal mercato. Il tasso di copertura ossia il rapporto tra domanda e offerta è stato pari a 1,64, in sensibile aumento rispetto al tasso di 1,52 emerso nel precedente collocamento. La Banca d'Italia ha precisato che il rendimento lordo è stato fissato al 2,35 per cento, valore pari a un prezzo di aggiudicazione di 101,02. 

Terzo BTP in asta oggi 11 gennaio è stato il titolo con scadenza 15 ottobre 2021 e cedola del 2,3 per cento. Il codice ISIN della sesta tranche del BTP 15 ottobre 2021 è ISIN: IT0005348443. Di questo titolo sono stati collocati titoli per un ammontare di 3 miliardi di euro, valore dell'offerta che si confronta con una richiesta di quasi 4,5 miliardi. Considerando che l'ammontare collocato si è collocato al massimo del range indicato dal ministero dell’Economia e delle Finanze e compreso tra 2,5 e 3 miliardi di euro, il tasso di copertura emerso dal collocamento è stato pari all’1,49, in ribasso dall’1,52 dell'asta precedente. Il rendimento lordo del BTP ottobre 2021 è stato fissato all'1,07%, considerando un prezzo di aggiudicazione di 103,34. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro