Azioni Juve e sconfitta contro Atletico Madrid: quali conseguenze sul Ftse Mib oggi?

Notizia in aggiornamento (ore 10,00) – Come prevedibile i venditori si sono accaniti sulle azioni Juve in apertura di contrattazioni su Borsa Italiana oggi. Mentre è in corso la scrittura del post, la quotazione Juventus FC registra un calo del 9,25 per cento a quota 1,315 euro. Nel corso della seduta le azioni Juve sono anche finite in asta di volatilità per eccesso di ribasso su un calo teorico del 13 per cento. Minimo intraday raggiunto dal titolo a 1,25 euro, sotto quota 1,3 euro (aggiornamento). 

Alla fine anche per la Juventus è arrivata la sconfitta in Champions League. E’ questo il driver che tutti gli investitori che hanno in portafoglio azioni Juve dovranno tenere in debita considerazione su Borsa Italiana oggi. La quotazione Juventus FC, infatti, potrebbe subire immediate conseguenze dal tracollo per 2 a 0 in casa dell’Atletico Madrid che i bianconeri hanno incassato ieri sera. La domanda calda che traders e investitori si pongono prima dell’opening bell di Borsa Italiana è se e in che misura le azioni Juve crolleranno a seguito della sconfitta rimediata dai bianconeri sul campo dell’Atletico Madrid ieri sera. Per capire come le azioni Juventus FC potrebbero muoversi oggi è necessario pesare nel modo giusto quello che tale sconfitta rappresenta. 

Anzitutto va chiarito che la gara di ieri sera era solo quell’andata. Volendo la Juve ha la possibilità di recuperare a Torino nella gara di ritorno. L’ampiezza della sconfitta, però, e il fatto che la Juventus non abbia neppure segnato un gol fa ritenere che l’impresa dei bianconeri nella gara di ritorno allo Juventus Stadium sia certamente fattibile ma assolutamente non facile. La Juve ha buone possibilità di uscire dalla Champions League e per evitare questo scenario sarà necessario vincere con margine nella gara di ritorno degli Ottavi. Per farla breve, e ragionando in termini di possibilità, ai bianconeri servirebbe un 3 a 0 per stare tranquilli e passare ai Quarti mentre un 2 a 1 sarebbe un disastro proprio perchè nella partita di iera sera Cristiano Ronaldo e compagnia non hanno bucato la rete neppure una volta. Nonostante la sconfitta di ieri sera, comunque, a Torino l’ottimismo non manca con l’allenatore Allegri che ha dichiarato a caldo: “Loro sono stati più cattivi ma non è finita qui“. Insomma, come è giusto che sia, la Juventus si giocherà il tutto per tutto nella partita di ritorno guidata dal sul condottiero CR 7, l’uomo che ha permesso, con il suo arrivo, di far volare il titolo Juve (e quindi il livello di capitalizzazione) sul Ftse Mib

BorsaInside, però, non è un sito di calcio ma di finanza e quindi è bene inquadrare quelli che potrebbero essere gli effetti sulle azioni Juve in caso di uscita dei bianconeri dalla Champions. Fino ad oggi la Juve ha guadagnato dalla UEFA 82,4 milioni di euro grazie proprio al primato assunto dai bianconeri nel loro girone. Attenzione perchè questi 82,4 milioni di euro non includono i guadagni del botteghino che sono altra cosa. Se la Juve dovesse vincere la Champions League, con la Roma eliminata agli Ottavi, guadagnerebbe fino a 126,6 milioni di euro. Vicevesa se a vincere dovesse essere la Roma e la Juve dovesse invece uscire agli Ottavi (quindi contro l’Atletico) i ricavi per i bianconeri sarebbero pari a 81,4 milioni di euro. Questi però sono discorsi sul lungo termine. Sul breve termine, il passaggio della Juve ai quarti e quindi il miracolo a Torino nella gara di ritorno con l’Atletico, permetterebbe alla Juventus FC di incassare ben 10,5 milioni di euro. Se tutto ciò non si dovesse verificare e quindi se la Juve dovesse essere eliminata, la perdita per la società Juventus FC sarebbe consistente. Inevitabilmente anche le azioni Juve su Borsa Italiana subirebbero delle conseguenze anche perchè, con l’addio alla Champions e la già avvenuta esclusione dalla Coppa Italia, sul piatto resterebbe solo il discorso campionato. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.