Azioni Juve pronte al botto su Borsa Italiana oggi: vittoria contro Atletico Madrid è super-assist

Azioni Juve pronte al botto su Borsa Italiana oggi: vittoria contro Atletico Madrid è super-assist

La clamorosa vittoria della Juve contro l'Atletico Madrid con tre gol di Cristiano Ronaldo è un segnale chiaro nel trading online

CONDIVIDI

Nuovo aggiornamento ore 15,00 - Il rialzo delle quotazione Juventus si consolida. Il prezzo delle azioni Juve nel primo pomeriggio registra una variazione positiva del 17 per cento a quota 1,43 euro per azione. Nel corso della seduta le azioni Juventus sono state spesso sospese dalle contrattazioni per eccesso di rialzo. Molto forti i volumi con 85 milioni di azioni passate di mano alle ore 14,50. Nelle sole prime due ore di seduta, quindi dalle ore 9 alle 11, i pezzi scambiati, secondo alcuni dati di ActivTrades, sono stati 60 milioni. I compratori assediato il titolo Juventus su Borsa Italiana oggi in previsione dagli introti che la Juve si è garantita sconfiggendo ieri l'Atletico Madrid. Dal sito dell'UEFA si apprende che il passaggio di turno, e quindi l'accesso ai quarti di Champions League, garantirà alla società bianconera introiti per 10,5 milioni di euro. A questa cifra sarà poi necessario aggiungere i ricavi del market pool e l'incasso al botteghino. In relazione a quest'ultima voce le previsioni sono ottime se si considera che l'incasso di ieri nella partita Juventus Atletico Madrid è stato pari a 5 milioni di euro!

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

Aggiornamento ore 09,50 - Dopo non essere riuscite a fare prezzo su Borsa Italiana per eccesso di rialzo, le azioni Juventus segnano un balzo del 16,6 per cento a 1,42 euro con un massimo intaday raggiunto a 1,59 euro. 

Le azioni Juve saranno le protagoniste della terza seduta settimanale di Piazza Affari. La quotazione Juventus, infatti, potrebbe registrare variazioni di prezzo anche forti a seguito della vittoria che i bianconeri hanno ottenuto ieri sera nella gara di ritorno contro l'Atletico Madrid. Il passaggio alla fase successiva della Champions League significa per la Juventus mettere le mani sui forti introiti che il regolamento Uefa prevede. Ma non si tratta solo di questo. La capacità della Juve di ribaltare il risultato dell'andata (a Madrid finì 2 a 0 per gli spagnoli e i bianconeri vennero dati per spacciati) rappresenta un chiaro segnale sull'ottimo stato di salute della squadra che adesos può davvero ambire a mettere le mani sulla Champions League. Per finire il fatto che a mettere a segno tutte e tre le reti che hanno portato la Juventus al miracolo sia stato Cristiano Ronaldo, dimostra che l'acquisto di Cr7, e i conseguenti debiti che la società ha dovuto contrarre per concludere l'operazione e portare Cristiano Ronaldo a Torino, siano stati un prezzo che è valso la pena pagare. Insomma ci sono almeno tre elementi per i quali comprare azioni Juventus sul Ftse Mib oggi certamente conviene. 

A lasciar propendere per un rally delle quotazioni della Juve è anche l'analisi sull'andamento del titolo nell'ultimo periodo. Come molti commentatori avevano dato per spacciata la Juventus a seguito del 2 a 0 subito a Madrid (l'opinione prevalente era che la Juve non sarebbe mai e poi mai riuscita a ribaltare il risultato), anche molti investitori si erano già preparari alla possibile eliminazione della Juventus nella gara di ieri, vendendo azioni Juve a man bassa. La quotazione Juventus su Borsa Italiana oggi riparte da 1,834 euro. Nella seconda di Ottava il prezzo delle azioni Juve ha registrato un nuovo ribasso che ha determinato un ulteriore allargamento del passivo emerso su base mensile. Considerando il dato di ieri, le performance della Juve su base mensile sono state negativa per il 6,5 per cento. Addirittura anche l'andamento delle quotazioni su base semetrale è rosso con un ribasso di quasi il 17 per cento.

Il miracolo realizzato dalla Juve ieri in campo potrebbe oggi 13 marzo ridare la giusta visibilità al titolo e quindi le azioni potrebbero tornare ad apprezzarsi. Se così fosse il merito sarebbe sempre l'uomo jolly della Vecchia Signora: quel Cristiano Ronaldo per il quale è valsa la pena indebitarsi. Una pioggia di soldi è pronta ad arrivare nelle casse bianconere grazie al passaggio di turno. Arriverà anche su Borsa Italiana oggi? 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro